Presidente Coldiretti Lombardia a "Filo Diretto"

Ascolta la diretta QUI

per intervenire:

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SMS e WHATSAPP: 338.1719105

tel. 0376.631709

Ci sono motivi personali dietro al gesto estremo di stamattina, compiuto all'interno di un'azienda di Villanuova. Non era stato licenziato il quarantunenne che si è tolto la vita, era dipendente dal '97, benvoluto, serio, affidabile, molto preparato. Questo lo precisa l'amministratore unico della ditta, tutti sono increduli e dispiaciuti. A trovarlo alcuni colleghi di lavoro.

E' particolarmente intricata la vicenda, portata alla luce dagli investigatori della Polizia di Stato, delle Questure di Pavia e Brescia. Tutto inizia il 26 settembre del 2016 quando un giovane senegalese, residente nel Bresciano, si presenta al pronto soccorso della clinica Sant'Anna di Brescia, perchè ferito ad una gamba, da un colpo d'arma da fuoco.

E' ancora in gravi condizioni il giovane di diciannove anni rimasto coinvolto nella mattinata di ieri in un incidente all'ingresso della galleria Carpeneda a Vobarno. Non è chiaro se lo schianto sia avvenuto per una distrazione o per un malore, soccorso il giovane è stato ricoverato prima all'Ospedale di Gavardo e poi trasferito all'Ospeadale Civile di Brescia.

Nell'ambito dell'operazione "Garanzia" i militari della Guardia di Finanza di Brescia hanno denunciato undici persone, emesso due ordinanze di custodia in carcere e  relativo sequestro di beni. Nei confronti di un terzo soggetto è stato deciso un altro sequestro di beni, per un ammontare totale di 640mila euro. L'associazione per delinquere, scoperta dagli investigatori aveva emesso fideiussioni tossiche, cioè non veritiere.

La prima delle persone denunciate dai Carabinieri di Asola, è un uomo di quarantanove anni, di Brescia, la seconda è un cittadino ghanese di cinquantuno anni, residente nel Palermitano.

Pagina 7 di 193

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto