Le ultime sue notizie, riferiscono che si trovava presso il rifugio Garibaldi, tra il Corno Bianco e l'Adamello, in Valle Camonica. Da ieri non si hanno più notizie di un escursionita, perso, presumibilmente, tra i duemilacinquecento ed i tremila metri d'altitudine. Proseguono le ricerche da parte del Soccorso Alpino e degli speleologi.

Intervista con direttore di Confesercenti Lombardia, Alessio Merigo

Oggi si parla molto di connessioni, di stringenti affinità elettive tra tecnologie. Ma esiste anche nel mondo reale la sintonia completa che genera rapporti consolidati l’un l’altro. Succede quando il turismo si sviluppa in un luogo e trascina con sé il commercio. E’ vero che il commercio ha la spada di Damocle sul capo della grande distribuzione ed è vero che l’e-commerce ha preso una strada sempre più diritta verso il successo. Ma dove c’è ricambio di turisti, ecco che le attività commerciali conoscono successi inaspettati e non certo simili a quei posti in cui invece, il turismo non è in voga.

Sono stati i passanti a segnalare la cosa della quale, si stanno occupando ora i tecnici dell'Arpa e gli agenti della Polizia Locale. Transitando lungo il fiume Mella, in territorio di Manerbio, era impossibile non notare la grandissima quantità di schiuma color bianco sporco e non avvertire la forte puzza che proveniva dal letto del corso d'acqua.

Ancora stamattina erano al lavoro i Vigili del Fuoco , presso la cascina Mezzullo, per domare il vasto incendio divampato ieri a Quinzano, hanno lavorato tutta notte e servirà l'intera giornata per bonificare la zona. La cascina è stata intaccata dal fuoco e un capannone è andato completamente distrutto, le persone sono tutte salve come pure i duemila suini dell'allevamento adiacente alla cascina. Il bilancio dei danni, che non è ancora stato fatto, sarà sicuramente ingente.

La Corte d'Appello di Brescia ha confermato la sentenza di primo grado, nei confronti di un imprenditore, accusato di concorso esterno all'associazione mafiose Grande Aracri, residente ed operante nel Mantovano. Ieri, 13 luglio, dopo più di otto ore di camera di consiglio, è stato deciso che l'uomo è innocente.

Sono stati gli agenti della Polizia Locale di Montichiari a scoprire quanto accaddeva, presso alcune palestre e centri sportivi, dove si ritrovano soprattutto ciclisti. I tre soggetti arrestati, frequentavano questi luoghi, alla ricerca di possibili clienti.

Pagina 8 di 193

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto