Programma promosso dall’assessorato alla Cultura guidato da Nicoletta Maestri

Calcinato aspetta il tepore della primavera, e intanto predispone un bel programma teatrale per la bella stagione. A operare in questo senso è stato l’assessorato alla Cultura guidato da Nicoletta Maestri, che ha approntato la manifestazione intitolata “Teatro di primavera 2017”, che si avvale di tre spettacoli sulla scena a marzo al salone dell’oratorio della frazione di Ponte San Marco. Il primo evento è sabato 11 marzo alle ore 20,30 quando sul palcoscenico sarà rappresentato lo spettacolo “La botteghe dal caffè” di Carlo Goldoni, con la Compagnia teatrale “Gruppo del Lelio” di Bassano del Grappa.

L’assessore all’Ambiente, Stefano Vergano: “Adesso si apre una nuova fase”

La vicenda dell’ampliamento della Gedit tiene banco a Calcinato. “Dopo il successo ottenuto in Consiglio di Stato, frutto del condiviso “lavoro di squadra” a livello istituzionale tra sette Comuni bresciani con il Comune di Calcinato capofila dell'iniziativa, e a livello associativo (comitati e associazioni ambientalisti regionali e locali), ritengo che si  possa e si debba proseguire con ancora più forza e convinzione per bloccare l'ampliamento Gedit” – dice l’assessore all’Ambiente del Comune di Calcinato, Stefano Vergano.

Il primo incontro il prossimo 16 marzo alle ore 20,30

Proposte e laboratori sui temi della giustizia, nella convinzione che una riflessione condivisa possa contribuire ad accrescere la consapevolezza dei cittadini rispetto al senso e al valore della convivenza. Nella biblioteca di Calcinato sono previsti due laboratori: il 16 marzo alle ore 20.30 “Sulla giustizia: ovvero sull'essere giusti” con facilitatore filosofico Annalisa Rossi. Il 16 maggio alle ore 20.30 “Sulla tutela: ovvero sull'essere giusti con le generazioni future” con facilitatore filosofico Alberto Latorre.

Calcio Terza Categoria: bresciani replicano alla rete di Boselli

Il Castiglione non è andato oltre il pareggio nella sfida casalinga di domenica 22 gennaio al ‘Lusetti’, dove sono sbarcati i giovani calciatori delle Legioni Calcinatesi per affrontare la formazione allenata da Fabio Esposito. Riportiamo di seguito il commento pubblicato sul sito internet della società, www.fccastiglione.com: “Seconda di campionato con presenze discrete sugli spalti del ‘Lusetti’.

Calcinato piange Luciano Lilloni, "Ciano" per quanti lo conoscevano ed erano tanti, soprattutto in paese dove era molto benvoluto. "Ciano" era una istituzione della vita notturna locale, essendo animatore del Capretti, noto locale notturno degli anni Settanta e anche di adesso. E' spirato all'ospedale di Desenzano del Garda dopo un ictus che non gli ha dato scampo.

Video: L'assessore del Comune di Calcinato ospite a TempoRadio

Pagina 6 di 34

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto