Calvisano si prepara a celebrare il suo importante appuntamento della Fiera Agricola e la Sagra della Beata Cristina che in questi ultimi anni ha ottenuto molti consensi. Tantissime la manifestazioni come spiega Luca Zaninelli presidente di Calvisano in Fiera: “Abbiamo semplificato e qualificato gli appuntamenti mantenendo la cadenza settimanale delle attività che ha riscosso il gradimento nelle precedenti edizioni. E’ stato riproposto l’appuntamento del martedì sera con il corso di cucina, quest’anno focalizzato sulla preparazione dei piatti a base di STORIONE, le conferenze occuperanno i venerdì, mentre all’intrattenimento e agli spettacoli saranno dedicati i sabati e le domeniche.

In occasione della Festa della Beata Cristina

E’ stato un pieno successo il concerto-riflessione dal titolo “Il Vangelo di Esta Tierra” in onore della Beata Cristina, patrona di Calvisano, svoltosi domenica 12 febbraio in una gremita Chiesa Parrocchiale, presente  e visibile il corpo della Beata da qualche anno ritornata, dopo alcuni secoli a Spoleto, nella terra dove è nata. Un concerto improntato sul messaggio religioso ed evangelico, molto impegnativo per gli oltre cinquanta coristi provenienti dal Coro “S. Maria della Rosa” di Malpaga, la Corale gioiosa “I Cantico” di Calvisano, le voci bianche “S. Michele” di Calvisano, i Coristi di Viadana e il Coro “S. Cecilia” diretto da Enrico Tafelli, che ha coordinato il tutto, oltre ad esserne l’ideatore insieme a Giuliano Papa della “Chamber Orchestra” la quale ha accompagnato l’imponente coro nei vari interessanti musiche e canti, quasi tutti accompagnati dalla voce solista della brava soprano Ambra Bellini.

Promossa con la Croce Rossa Comitato di Calvisano

Importante appuntamento per martedì 21 febbraio, nella frazione calvisanese di Mezzane, promosso dai due attivi gruppi di volontariato, il Comitato di Partecipazione e l’Associazione Insieme a Mezzane. Alle  20.30 presso il salone dell’Oratorio, posto a disposizione dalla Parrocchia dedicata a Maria Nascente, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana Comitato Locale di Calvisano ed il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, sul tema: “Sai Salvare una Vita?” si svolgerà un’interessante lezione di “Manovre salvavita adulti e pediatriche”.

“Marzo si avvicina e come ogni anno a Calvisano è tempo di fiera agricola, nel duplice segno della tradizione e del rinnovamento”. E’ l’assesssore Sonia Capra ad intervenire: “Anche quest’anno l’Amministrazione Comunale conferma la stretta collaborazione con l’associazione “Calvisano in Fiera” che con la sua inarrestabile attività ha organizzato anche per questa edizione un intenso calendario di manifestazioni. Il desiderio è sempre quello di vedere i giorni della fiera come una grande festa del paese con iniziative e manifestazioni che incontrano molteplici interessi per coinvolgere il maggior numero di cittadini”.

Una sala polivalente occupata in ogni spazio ha salutato la Giornata della Memoria a Calvisano, condividendo un coinvolgente spettacolo quale: “Voci dal Binario 21”, riflessioni musico-teatrali “Per Non Dimenticare”. Una iniziativa proposta dall’Associazione “Ideando idee per educare” insieme alla Scuola Secondaria di Primo Grado Istituto Comprensivo Calvisano e la collaborazione di “Genera-azioni”. Una rappresentazione profondamente educativa, seguita da tanti genitori che hanno apprezzato le musiche e le parole nella rappresentazione di un centinaio di alunni e studenti, con alcuni musicisti e cantanti.

Conferme e nuove proposte

Il 4 ed il 5 marzo si terranno a Calvisano due manifestazioni che coinvolgono un vasto territorio della bassa bresciana. E’ stato chiesto a Luca Zaninelli Presidente di Calvisano in Fiera di illustrare il lavoro di preparazione: “Due eventi molto importanti ci attendono nelle prossime settimane: la Sagra della Beata Cristina e la Fiera Agricola 2017. Riconfermarsi e allo stesso modo trovare nuove proposte per migliorare quanto fatto nelle precedenti edizioni è sempre più difficile ed impegnativo.

Pagina 5 di 24

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto