Abita a Goito, anche se è di origini rumene, il giovane ricoverato in gravi condizioni, all'ospedale Civile di Brescia, per essersi ribaltato con la propria auto. Stava viaggiando lungo la Provinciale 69, in territorio di Calvisano, verso Montichiari, dove avrebbe dovuto consegnare dei volantini quando, per cause da accertare, ha perso il controllo del proprio veicolo.

Scampato dal genocidio del Rwanda è amico dei mezzanesi

Il Rwanda è un paese nell'Africa centrale, si estende su una superficie di 26.338 chilometri quadrati (di cui 1.390 di specchi d'acqua), è caratterizzato da prati e colline. Il clima è temperato. Il Rwanda confina a sud con il Burundi, le cui frontiere  si estendono per 290 km, ad ovest con la Repubblica Democratica del Congo per 217 km, ad est con la Tanzania per 217 km, a nord con l'Uganda. La sua popolazione è di circa 12 milioni di abitanti, la metà dei quali è considerata cattolica. La sua storia è conosciuta dal 1959 quando il Belgio cedette il controllo del Rwanda alla maggioranza Hutu. Con l'indipendenza ebbe inizio da parte delle istituzioni un lungo periodo di segregazione e massacri anti-Tutsi.

Dallo scorso anno onorificenza civica a Calvisano

Come già scritto, anche quest’anno l’Amministrazione Comunale di Calvisano conferirà la civica onorificenza denominata “Beata Cristina” a cittadini che si sono distinti nei vari campi. Lo farà in occasione dei festeggiamenti della Patrona (14 febbraio) e della Fiera Agricola (quest’anno 3 e 4 marzo). I primi due riconoscimenti lo scorso anno sono andati alla sig.ra Severa Zampiceni e al dott. Domenico Tinti, figure particolarmente distintesi a favore della Comunità locale.

Il presidente dell'F.C. Castiglione negli studi di TempoRadio

''Seguiamo attivamente i nostri ragazzi, prestando attenzione particolare anche alle loro pagelle ed al loro rendimento scolastico'' dice il presidente dell'F.C. Castiglione, Alberto Garbisi, ribadendo come il progetto principale della società calcistica aloisiana, sia quello di contribuire alla formazione di giocatori e giocatrici. ''E' ora di superare preconcetti obsoleti ed assurdi, se qualcuno ha una figlia che ama giocare, ce la porti con tutta tranquillità'' aggiunge Garbisi, raccontando come la quota femminile, sia una delle cose a cui si tiene maggiormente, all'interno dell'F.C. Castiglione.

Sono intervenuti i mezzi dei Vigili del Fuoco di Desenzano del Garda, Verolanuova e Castiglione delle Stivere, per spegnere l'incendio divampato nella notte tra martedì e mercoledì, sul tetto di un'abitazione di Calvisano.

Una festa particolare con grande gioia quella in casa Aloisio a Calvisano: 60 anni di vita in comune di Antonio Aloisio e Savina Taffelli. Una vita di sacrifice ma anche di tante consolazioni. Sposati nel lontano 1956 si sono sempre voluti bene dando alla luce quattro figli, tre femmine ed un maschio, da cui sono nati 9 nipoti e 10 pronipoti: ultime arrivate due gemelline.

Pagina 6 di 24

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto