Affezionato lettore del Gazzettino Nuovo

Alla sua nascita il 7 novembre del 1913 nessuno della famiglia pensava alla lunga vita che avrebbe vissuto Giulio Comini. Il papà Luigi Comini muore in combattimento sul San Michele del Carso, nella prima Guerra Mondiale il 24 ottobre 1915. A distanza di 102 anni viene ancora ricordato dal figlio Giulio che martedì 7 novembre ha tagliato il traguardo dei 104 anni.

Esposta a Calvisano e Frazioni con immagine da tutto il mondo

Per quattro sabati ed altrettante domeniche, dal 27 settembre al 22 ottobre il Gruppo Fotografico “Bradelle” si è fatto promotore  nelle varie realtà locali e quindi si è fatto conoscere, oltre che nel capoluogo Calvisano, anche a Viadana, Malpaga e Mezzane. In quest’ultima frazione l’interessante mostra ha visto esposte una cinquantina di fotografie di paesaggi ben curate. Scattate da un buon numero dei suoi soci, fanno percorrere ai visitatori un lungo giro si potrebbe dire del mondo.

Un elegante e ricco opuscolo ne traccia il lungo cammino

A metà settembre l’AVIS di Calvisano ha celebrato i 50 anni di presenza nella cittadina della bassa bresciana. Un lungo periodo che ha segnato parte della storia locale e non solo. Un elegante opuscolo, distribuito alle famiglie di Calvisano e frazioni, ha riassunto il lungo cammino. Un’attività preziosa, che è un dono e continua ad esserlo per aiutare e salvare la vita dell’altro.

Celebrato a Mezzane il patrono San Dionigi Areopagita

Ottobre è un mese ricco di ricorrenze religiose a Calvisano, che vengono poi arricchite e sostenute con attività sociali da parte delle Parrocchie, in particolare attraverso l’Oratorio ed altre Associazioni. In tre delle quattro Parrocchie tali festività sono dedicate alla Madonna del Rosario. Così a Calvisano si è celebrata la prima domenica del mese, definita la Sagra della Prima di Ottobre.

Tragedia sabato pomeriggio, in un'abitazione di Montichiari. Un trentanovenne indiano, residente a Calvisano, ha preso a calci una porta a vetri, una scheggia gli ha reciso di netto l'arteria femorale e uccidendolo in pochi minuti. La vittima soffriva di depressione e in mattinata si era presentato in ospedale a Montichiari. Dopo poche ore, la tragedia.

Genitori, Associazioni e cittadini presenti al Convegno

L’artistica Sala delle Tele non è stata sufficiente ad accogliere quanti  lunedì 25 settembre sono intervenuti al Convegno “DOPODINOI: Un Progetto a Calvisano”. Ad illustrarne i contenuti vari relatori coordinati da Mariangela Gorgaini, dell’Associazione Custodes onlus, che ha promosso l’incontro patrocinato dal Comune di Calvisano insieme alla Cooperativa La Sorgente e le Associazioni locali “Disabilità Acquisita” e “Il Sorriso”.

Pagina 2 di 25

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto