ANNUNCI COMPRO VENDO

ANNUNCI COMPRO VENDO del 19 ottobre 2017

 

Privato vende autovettura Citroen R4 immatricolata anno 1985, funzionante. Da vedere. Se interessati telefonare ore pasti 0376/82545.

Privato vende Cyclette Fiesse, ultimo modello, mai utilizzata. Euro 220,00. Per info 348/6011245.

Acquisto vecchi oggetti da collezione: sculture, libri, giocattoli, e bigiotteria, ritiro cose vecchie in genere. Tel. 349 8325356.

 

ANNUNCI IMMOBILIARI

ANNUNCI IMMOBILIARI del 19 ottobre 2017

 

CASTIGLIONE: Appartamento disposto su due livelli in zona Campasso, composto di zona giorno con angolo cottura e balcone, disimpegno e bagno al piano, camera matrimoniale, camera doppia e bagno al secondo piano. Ampio garage nel seminterrato. Riscaldamento a pavimento. Impianto antifurto. Climatizzatore. € 138.000. Classe “D” Ipe 105,95. Rif. 1008-4. Tel. 0376670306

CASTIGLIONE: In prossima costruzione, in palazzina di sole quattro unità. Al piano terra appartamento composto da ampio soggiorno con cucina, tre camere da letto, doppi servizi, portico e giardino privato d’angolo. Al piano seminterrato box doppio e cantina. Gli appartamenti saranno realizzati con criteri di efficienza e risparmio energetico. € 215.000 Classe “B” I.p.e. 38,26 Rif. 1010-31 Tel. 0376670306

CASTIGLIONE: Villa a schiera d'angolo con ampio giardino privato accessibile anche dalla zona cucina, spaziosa zona giorno con angolo cottura a piano terra, camera matrimoniale, camera doppia entrambe con balcone e bagno di servizio al primo piano. Doppio garage e lavanderia nel seminterrato. € 180.000. Classe “G” I.p.e. 215,36. Rif. 1008-35 Tel. 0376670306

CASTIGLIONE: Villa a schiera, con ingresso indipendente e giardino privato situata in zona tranquilla. La casa è così composta: cucina semi abitabile, salone, antibagno e bagno, garage a piano terra, ampia camera matrimoniale con balconcino, camera doppia con balcone, camera singola, bagno e corridoio al primo piano. Ampia soffitta al piano secondo. € 180.000 Classe “G” I.p.e. 268,56. Rif. 1008-1 Tel. 0376670306

ANNUNCI OFFRO LAVORO

ANNUNCI OFFRO LAVORO del 19 ottobre 2017

 

CASTEL INFISSI azienda di produzione di serramenti in alluminio ricerca per ampliamento organico: n. 1 OPERAIO SERRAMENTISTA. La risorsa si occuperà a pieno della produzione di serramenti in alluminio nonché della loro posa in opera. Requisiti fondamentali sono esperienza pluriennale nell'installazione e/o assemblaggio di serramenti e disponibilità immediata. Costituirà titolo preferenziale il domicilio nelle vicinanze. Giornata lavorativa: full time - Luogo di lavoro: Castel Goffredo. Inviare curriculum a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure chiamare ore ufficio 0376770205

 

Si stava esercitando per ottenere una nuova licenza di pilota, il proprietario del drone, abbattuto da un cacciatore, nelle campagne tra Canneto e Piadena. In Italia esistono leggi ben precise, per far volare i droni, che prevedono il possesso di un vero e proprio brevetto, rilasciato dall'Enac.

Una grande riunione di famiglia per un’occasione speciale, con cannetesi vicini e lontani che si ritroveranno in occasione degli 800 anni della riedificazione del Castello di San Genesio, “detto di Canneto”, avvenuta nel 1217 ad opera del Podestà di Brescia Lotarengo Martinengo. Sono diverse le iniziative in programma studiate dall’amministrazione comunale e dalle Associazioni del paese per domenica 8 ottobre. Il programma della manifestazione prevede alle ore 9,30 l’accoglienza e la visita libera al Museo civico in piazza Gramsci.

E’ in corso la prevendita dei biglietti per poter assistere sabato 7 ottobre alle ore 20,45 al teatro comunale alla commedia “Il Berretto a Sonagli” di Luigi Pirandello. Sul palco del teatro cannetese l’Accademia Teatrale “Francesco Campogalliani della città di Mantova per la regia di Mario Zolin. Il testo teatrale fu scritto nell'agosto del 1916, in dialetto siciliano, per Angelo Musco con il titolo “A birritta cu 'i ciànciani” poi modificato in “A birritta cu 'i ciancianeddi”.

Si surriscalda ulteriormente il clima politico nella città dei vivai, con le ultime dichiarazioni del capogruppo consiliare d’opposizione di “Canneto in Testa-Lega Nord-Fratelli d’Italia” Nicolò Ficicchia: “Apprendere che il Sindaco Raffaella Zecchina abbia tentato un ‘inciucio’ con il Pd apre scenari di una gravità assoluta. Un'azione del genere – afferma Ficicchia - non può che rappresentare un estremo tentativo di far sopravvivere un'amministrazione che ormai non ha più una maggioranza. I segnali di frattura interna sono stati molti e precoci.

L’amministrazione comunale cannetese guidata dal sindaco Raffaella Zecchina ha provveduto ad assegnare un contributo finanziario di 1.000 euro a favore dell’Associazione Sportiva Dilettantistica ASD “Fuorigioco Onlus”, con sede in Rivarolo Mantovano, quale collaborazione e sostegno economico allo sviluppo dell’attività sportiva dei soggetti disabili. L’associazione “Fuorigioco”, presieduta dal cannetese Francesco Zucca, ha recentemente, infatti, curato l’organizzazione nella città dei vivai della rassegna “Tuttingioco 2017: 10° Torneo Europeo di calcio a 5 diversamente abili”.

Sull’ultimo Consiglio comunale saltato per mancanza del numero legale interviene l’opposizione che manifesta tutta la sua preoccupazione per l’attuale situazione politica cannetese. “Evidentemente - dice Gianluca Bottarelli, capogruppo della minoranza ‘Cittadini per Canneto’ - questa Convenzione sulla gestione associata del servizio di Segreteria ha suscitato diversi malumori anche e soprattutto nel gruppo di maggioranza viste le tre defezioni dei consiglieri di ‘Vivi Canneto’.

CONSIGLIO COMUNALE

Canneto

La linea ferroviaria Parma-Brescia con le sue criticità è stata l’argomento principale dell’ultimo Consiglio comunale del paese in riva all’Oglio prima della pausa estiva che si è tenuto lunedì sera presso la sala delle riunioni di piazza Matteotti. “La linea ferroviaria Parma-Brescia – ha spiegato il sindaco Raffaella Zecchina - versa ormai da diversi anni in una condizione di disagio e totale abbandono, non garantendo in modo puntuale i bisogni dei pendolari e di tutti gli utenti che si servono della linea per motivi di studio e di lavoro.

Il luna park di Canneto sull’Oglio, “Ocheland”, che si è svolto sulla centrale piazza Antonio Gransci il tradizionale “Camp d’li ochi-Campo delle Oche” cannetese, ha fatto divertire anche quest’anno grandi e piccini. L’evento estivo è stato organizzato dal “Gruppo Giovani di Canneto sull’Oglio” in collaborazione con l’amministrazione comunale e la locale sezione dell’Avis.

Il Comune ha deciso di organizzare come per gli anni precedenti 2 corsi di nuoto estivi per bambini e ragazzi dai 5 ai 14 anni di età in collaborazione con il Comune di Acquanegra sul Chiese e che si svolgeranno presso la piscina comunale di Piadena. Il 1° corso di nuoto per i bambini e i ragazzi dei due Enti locali è previsto fino a sabato 29 luglio. L’accordo stipulato fra l’amministrazione comunale e la società sportiva. di Piadena prevede l’applicazione di tariffe diversificate con sconti speciali ed agevolazioni per situazioni di disagio o precarie condizioni economiche familiari.

Il Rotary Piadena-Oglio-Chiese ha celebrato il passaggio delle consegne dal Presidente uscente, il farmacista cannetese Maurizio Turrini, alla nuova responsabile del club, la bancaria Elisa Gozzi di Sabbioneta: un momento estremamente importante che vede ripetersi puntuale il tradizionale avvicendamento alla guida del sodalizio. Una situazione che si ripete ogni anno, come deliberò oltre 100 anni fa il fondatore del Rotary International Paul Harris.  Presso la prestigiosa Villa Ferrari di Gussola, la giovane Elisa Gozzi ha ricevuto, infatti, il collare da Presidente del Rotary Club Piadena-Oglio-Chiese da Maurizio Turrini.

Il territorio della Valle dell’Oglio è ancora una volta protagonista nello sviluppo turistico, con il contributo ottenuto dalla Regione Lombardia per gli investimenti degli Enti locali sulle piste ciclabili. Con il bando “Promozione del Cicloturismo in Lombardia”, l’assessorato allo sviluppo economico lombardo ha concesso, infatti, un’opportunità ai territori per realizzare progetti di infrastrutture ciclabili, incentivando così la fruibilità turistica cosiddetta lenta e sostenibile.

L'esponente di Coldiretti Mantova ai microfoni di TempoRadio

L'esponente di Coldiretti Mantova ai microfoni di TempoRadio

''La posizione di Coldiretti, come pure quella di tante altre realtà, è fortemente critica nei confronti del Ceta, trattato di libero scambio tra Europa e Canada, perchè andrebbe a danneggiare la produzione d'eccellenza italiana, le tante tipicità, ma anche perchè non rispetta assolutamente numerose norme sulla salute, che abbiamo. Un esempio? Da noi è vietato l'uso di ormoni nell'allevamento, in Canada è consentito e prassi comune''.

Successo di musica, danza e applausi per il Complesso Bandistico Cannetese nel tradizionale “Concerto d’Estate” che ha tenuto sulla centrale piazza Gramsci, il tradizionale “Camp d’li Ochi” cannetese. La serata è stata condotta da Barbara Alberini ed era inserita nei festeggiamenti ufficiali organizzati dal Comune per gli 800 anni della riedificazione del Borgo di Canneto. Nel corso dell'esibizione il gruppo musicale cannetese diretto dal maestro Alfredo Cappellini ha eseguito brillantemente alcuni notissimi e celebri brani, particolarmente allegri e divertenti, in perfetta sintonia con il clima della calda serata estiva.

Organizzato dal parroco Don Giovanni Tosoni

Con la celebrazione nella chiesa parrocchiale di “Sant’Antonio Abate” della santa messa di affidamento dell’incarico a 55 animatori, hanno preso il via ufficialmente nel paese in riva all’Oglio le attività del “Grest 2017” per ben 120 ragazzi delle elementari e medie. “DettoFatto”, è questo il titolo del Grest di quest’anno, organizzato dal parroco don Giovanni Tosoni e dall’Oratorio parrocchiale “San Giovanni Bosco”,

Per celebrare degnamente gli 800 anni della riedificazione del Borgo in riva all’Oglio, gli allievi della Scuola di Musica del Complesso Bandistico Cannetese hanno tenuto il consueto saggio-concerto di fine anno con modalità itinerante con tappa nei principali luoghi e monumenti simbolo della storia e delle tradizioni del paese. I 25 allievi della scuola di musica cannetese, coordinati dai responsabili Alessandro Bina e Gaia Zambelli, hanno iniziato a suonare i loro strumenti in piazzetta Martiri ed Eroi con un omaggio al Monumento al Martire di Belfiore don Enrico Tazzoli e nei pressi della chiesa parrocchiale “Sant’Antonio Abate”.

Ventisei bambini più grandi, i cosiddetti “Remigini” di “Casa Maria”, la scuola materna paritaria della città dei vivai che è gestita da anni dalle Figlie della Carità della Congregazione di San Vincenzo de’Paoli, hanno ricevuto nel corso di una partecipata cerimonia ufficiale, il “Diploma di Merito” per la frequenza e la conclusione del ciclo scolastico che li condurrà, poi, a frequentare il prossimo anno scolastico la prima classe elementare e il cappellino ricordo del corso che gli è stato consegnato direttamente dalle loro maestre.

Pagina 1 di 24

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto