Per celebrare degnamente gli 800 anni della riedificazione del Borgo in riva all’Oglio, gli allievi della Scuola di Musica del Complesso Bandistico Cannetese hanno tenuto il consueto saggio-concerto di fine anno con modalità itinerante con tappa nei principali luoghi e monumenti simbolo della storia e delle tradizioni del paese. I 25 allievi della scuola di musica cannetese, coordinati dai responsabili Alessandro Bina e Gaia Zambelli, hanno iniziato a suonare i loro strumenti in piazzetta Martiri ed Eroi con un omaggio al Monumento al Martire di Belfiore don Enrico Tazzoli e nei pressi della chiesa parrocchiale “Sant’Antonio Abate”.

Ventisei bambini più grandi, i cosiddetti “Remigini” di “Casa Maria”, la scuola materna paritaria della città dei vivai che è gestita da anni dalle Figlie della Carità della Congregazione di San Vincenzo de’Paoli, hanno ricevuto nel corso di una partecipata cerimonia ufficiale, il “Diploma di Merito” per la frequenza e la conclusione del ciclo scolastico che li condurrà, poi, a frequentare il prossimo anno scolastico la prima classe elementare e il cappellino ricordo del corso che gli è stato consegnato direttamente dalle loro maestre.

Tanti fedele cannetesi hanno partecipato alla conclusione del mese mariano alla santa messa nella chiesa della Madonna del Carmine e alla grande processione, che si ripete da oltre 100 anni, per le strade del paese fino all’antico santuario mariano della Pieve, posto in aperta campagna alcuni chilometri fuori dal centro abitato e sulla strada comunale Canneto-Sorbara-Asola. Il corteo è stato guidato dal parroco di Canneto don Giovanni Tosoni e dal diacono permanente don Ivan Arienti ed è stato accompagnato dalle suggestive note musicali sacre e religiose del Complesso Bandistico Cannetese diretto dal maestro Alfredo Cappellini.

Un nuovo diacono nella Comunità parrocchiale di Sant’Antonio Abate a Canneto: è don Daniele Leonelli, 41 anni, che è stato consacrato nella chiesa di Santa Anastasia di Verona, dal vescovo monsignor Giuseppe Zenti. Sin da piccolo – commenta il neo Diacono Daniele Leonelli - ho sempre pensato di diventare sacerdote ma per varie ragioni ho percorso altre strade. Ho sempre seguito il Centro Volontari della Sofferenza e proprio durante un corso di esercizi spirituali con questa associazione, nel 2009 ho conosciuto don Claudio, sacerdote veronese, con il quale è iniziato il mio cammino di discernimento. Nel 2010 dopo circa 12 anni di lavoro ho deciso di iniziare questo mio nuovo cammino, presso Telepace, televisione cattolica veronese che porta avanti il suo carisma soltanto attraverso opere di carità.

Le notizie al riguardo sono ancora frammentarie ma pare accertato che un giovane di ventidue anni, di Canneto, abbia tentato di uccidersi, lanciandosi da un cavalcavia della Provinciale Asolana. Il ragazzo, che è stato elitrasportato all'ospedale di Cremona,

Csen, Goju Ryu Canneto e il karate; ecco un abbinamento che domenica scorsa a Canneto sull’Oglio grazie al Trofeo 800 anni della Città di Canneto si è tradotto in un esaltante successo. Un successo per gli organizzatori, il sodalizio locale diretto dal m° Angelo Appiani e l’ente di promozione presieduto dal m° Pierluigi Pajello che potevano contare anche sul patrocinio del Comune, un successo per i partecipanti, provenienti da varie località della Lombardia e dell’Emilia, un successo per il numeroso pubblico presente all’interno del palazzetto dello sport cannettese.

Pagina 4 di 24

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto