Si è svolta nella città dei vivai l’ottava edizione del “Mercatino di Primavera, Hobbistica & C.” organizzato dall’amministrazione comunale. Dalle ore 10 del mattino e per tutta la giornata nella suggestiva cornice della centrale piazza Matteotti e nel tratto centrale di via Garibaldi è stata allestita la rassegna con una sessantina di espositori che coltivano la passione dell’hobbistica nei più svariati campi. Non sono mancate, inoltre, le creazioni con perline, cucito e ricamo. Non sono mancate le bancarelle della solidarietà gestite dalle associazioni locali Onlus, dall’Avis comunale, dal gruppo dell’Oratorio parrocchiale “San Giovanni Bosco” e dai volontari del territorio della Valle dell’Oglio, con iniziative a scopo benefico e momenti di animazione per i bambini.

La città dei vivai ha festeggiato nonna Angela Piotto, che ha tagliato ancora in ottima forma il prestigioso traguardo del secolo di vita. La donna, nato il 27 marzo del 1917, ha festeggiato l'importante traguardo raggiunto con una grande festa presso Casa Leandra di piazza Gramsci, dove vive da un paio di anni. All’appuntamento erano presenti il sindaco Raffaella Zecchina, il parroco don Giovanni Tosoni con le suore di Casa Maria, il comandante della caserma Carabinieri mar. Marco Casula, alcuni componenti del consiglio direttivo di Casa Leandra con il vicepresidente Claudio Rocca e il Direttore Generale della struttura dott.ssa Debora Bosio.

La città dei vivai ha festeggiato nonna Angela Piotto, che ha tagliato ancora in ottima forma il prestigioso traguardo del secolo di vita. La donna, nato il 27 marzo del 1917, ha festeggiato l'importante traguardo raggiunto con una grande festa presso Casa Leandra di piazza Gramsci, dove vive da un paio di anni. All’appuntamento erano presenti il sindaco Raffaella Zecchina, il parroco don Giovanni Tosoni con le suore di Casa Maria, il comandante della caserma Carabinieri mar. Marco Casula, alcuni componenti del consiglio direttivo di Casa Leandra con il vicepresidente Claudio Rocca e il Direttore Generale della struttura dott.ssa Debora Bosio.

Si è tenuta sulla centrale piazza Gramsci, il tradizionale e storico “Camp d’li Ochi” cannetese, l’inaugurazione ufficiale del “Mercato Agricolo” della città dei vivai. La sala civica è stata aperta agli alunni delle classi seconde e terze delle scuole secondarie di primo grado di Canneto ed Acquanegra sul Chiese intervenuti per assistere ad un incontro pensato appositamente per loro e per gli insegnanti. Un incontro voluto ed organizzato, così come il mercato stesso, dall’amministrazione comunale in stretta sinergia con Coldiretti e Campagna Amica di Mantova e al quale sono intervenuti, oltre al sindaco Raffaella Zecchina e l’assessore al territorio Diego Redini, Marco Scalvini segretario Coldiretti della zona dell’asolano, Primo Cortellazzi vicepresidente di Coldiretti Mantova, Giuseppe Groppelli presidente di Terranostra Mantova, ed infine, ha incantato la platea di giovani l’intervento di Giovanni Santini del pluristellato ristorante “Dal Pescatore” con sede, da quasi un secolo, proprio a Canneto sull’Oglio in località Runate.

E’ stato un grande successo lo spettacolo per famiglie “Peter Pan” di James Matthew Barrie che è stato rappresentato domenica pomeriggio al teatro comunale “Mauro Pagano” e che ha fatto registrare il tutto esaurito. Con la nuova messa in scena proposta dall’Associazione Culturale “Il Nodo” di Desenzano del Garda (Bs) per la regia di Raffaello Malesci, Peter Pan, Campanellino, Wendy e Capitan Uncino hanno fatto ritorno al loro luogo d’origine: il teatro. La magia della performance dal vivo a diretto contatto con il numeroso pubblico in sala unito a colorate scenografie ed effetti sonori, ha trasportato i bambini in una fantastica avventura sull’Isola che non c’è, dove la magia, il divertimento e l’avventura hanno creato un piccolo sentiero dell’anima per diventare grandi. L’appuntamento faceva parte della “Stagione teatrale 800 anni” del comunale “Mauro Pagano”, ideata dall’amministrazione comunale del sindaco Raffaella Zecchina

Tante mascherine hanno invaso l’intero centro storico della città dei vivai nell’ambito della grande festa “Il Carnevale dei Bambini” organizzata dall'associazione CannetoInFesta in collaborazione con la Compagnia teatrale "el gamisel", il Museo Civico, l'Associazione Ecologica Museo Oglio Chiese A.E.M.O.C., l'Associazione Gruppo del Giocattolo Storico Cannetese, l’Oratorio parrocchiale “San Giovanni Bosco” e il parroco di Canneto sull’Oglio don Giovanni Tosoni e con il patrocinio dell'amministrazione comunale.

Pagina 6 di 24

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto