ANNUNCI COMPRO VENDO

ANNUNCI COMPRO VENDO del 14 Dicembre 2017

 

Vendo set di 4 gomme invernali Kleber Krisalp HP2 185/65 R15 88T.Gli pneumatici sono circa al 70%; in deposito presso il gommista a Guidizzolo. Prezzo 150€. Luca. 347-6006584

Privato vende Cyclette Fiesse, ultimo modello, mai utilizzata. Euro 220,00. Per info 348/6011245.

Acquisto vecchi oggetti da collezione: sculture, libri, giocattoli, e bigiotteria, ritiro cose vecchie in genere. Tel. 349 8325356.

 

ANNUNCI IMMOBILIARI

ANNUNCI IMMOBILIARI del 14 Dicembre 2017

CASTIGLIONE: Appartamento disposto su due livelli in zona Campasso, composto di zona giorno con angolo cottura e balcone, disimpegno e bagno al piano, camera matrimoniale, camera doppia e bagno al secondo piano. Ampio garage nel seminterrato. Riscaldamento a pavimento. Impianto antifurto. Climatizzatore. € 138.000. Classe “D” I.p.e. 105,95. Rif. 1008-4. Tel. 0376670306

CASTIGLIONE: In posizione dominante, splendida villa bifamiliare completamente indipendente, con un parco piantumato di circa 4.000 mq. Ampia luminosa sala con terrazza, cucina abitabile e sala da pranzo separata che può ospitare un tavolo per 12 persone, tre camere da letto, ampio bagno. Collegato internamente da una comoda scala si accede alla parte sottostante dove vi sono collocati il box auto doppio adibito anche a taverna, una cantina, una lavanderia. € 350.000. Classe “G” I.p.e. 239,37. Rif. 1009-55. Tel. 0376670306

CASTIGLIONE: Villa a schiera d'angolo con ampio giardino privato accessibile anche dalla zona cucina, spaziosa zona giorno con angolo cottura a piano terra, camera matrimoniale, camera doppia entrambe con balcone e bagno di servizio al primo piano. Doppio garage e lavanderia nel seminterrato. € 180.000. Classe “G” I.p.e. 215,36. Rif. 1008-35 Tel. 0376670306

CASTIGLIONE: Nel nucleo storico, torretta finemente ristrutturata con scala ed ascensore interni. Ingresso sia pedonale che carraio nel cortile interno del palazzo storico, l'abitazione si distribuisce per sua natura su più livelli, atrio al piano terra, sala al piano primo, cucina abitabile al secondo piano, dotata di balcone con vista e camera matrimoniale con bagno al piano terzo. Completano la proprietà il garage con accesso diretto alla grande cantina con volti dell'epoca. Nel prezzo di vendita sono compresi gli arredi su misura. Adatta anche ad uso ufficio o studio. € 115.000. Classe “G” I.p.e. 445,49. Rif. 1002-19 Tel. 0376670306

ANNUNCI OFFRO LAVORO

ANNUNCI OFFRO LAVORO del 14 dicembre 2017

 

IL MATTONE IMMOBILIARE di Castiglione delle Stiviere ricerca un agente immobiliare possibilmente con esperienza da inserire nel proprio organico. Si prega di inviare il curriculum all' indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure contattare il n. 0376.944346

AAP AGENZIA ASTE PUBBLICHE azienda leader nel settore arredamenti per   la  sede di  Castiglione  D/Stiviere cerca urgentemente   stagista  diplomata.  Inviare curriculum a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CASTEL INFISSI azienda di produzione di serramenti in alluminio ricerca per ampliamento organico: n. 1 OPERAIO SERRAMENTISTA. La risorsa si occuperà a pieno della produzione di serramenti in alluminio nonché della loro posa in opera. Requisiti fondamentali sono esperienza pluriennale nell'installazione e/o assemblaggio di serramenti e disponibilità immediata. Costituirà titolo preferenziale il domicilio nelle vicinanze. Giornata lavorativa: full time - Luogo di lavoro: Castel Goffredo. Inviare curriculum a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure chiamare ore ufficio 0376770205

 

Il direttore ed il presidente di CBBO ai microfoni di TempoRadio

''Il rifiuto non deve più essere visto come qualcosa di negativo ma piuttosto come una risorsa. Questa è la filosofia che il cittadino deve fare propria, per una corretta differenziazione''. Il direttore ed il presidente di CBBO, azienda che simoccupa di smaltimento, che serve alcuni Comuni della Bassa Bresciana Orientale, Francesco Arcaro e Alessandro Rinaldi, ribadiscono quanto sia importante, l'aspetto educativo nei confronti dei residenti, per meglio comprendere quanti benefici possano arrivare direttamente, da una corretta differenziazione della spazzatura.

E' stata decisamente violenta, la serie di temporali che si è abbattuta sulla provincia di Brescia. Dalla Bassa alla Valle Camonica, sono stati molti i danni registrati. Vigili del Fuoco e Protezione Civile sono dovuti intervenire più volte, per togliere alberi abbattuti, rami caduti e per mettere in sicurezza struttura.

Quando i Carabinieri della pattuglia, insospettiti dalle manovre del conducente di un'auto, nelle vie di Castenedolo, hanno intimato di fermarsi, lo sconosciuto, che poi si è scoperto essere un cittadino tunisino di ventisette anni, con numerosi precedenti penali, anzichè fermarsi, ha cercato di fuggire, sfrecciando a tutta velocità per le vie, immediatamente inseguito dai militari che, con un'abile manovra, lo hanno costretto ad arrestare il veicolo.

Il sinistro è avvenuto tra la moto condotta da un militare americano, in servizio presso l'aerobase di Ghedi e la vettura di un bresciano di Rodengo Saiano, lungo la Provinciale 66, in direzione Castenedolo. In base alle ricostruzioni, pare che l'americano in sella alla due ruote, abbia iniziato a sorpassare la vettura, proprio mentre questa iniziava a svoltare a sinistra, per immettersi in una via laterale.

Il direttore generale della multiutility ai microfoni di TempoRadio

 

Il direttore generale della multiutility ai microfoni di TempoRadio

''E' il cittadino il primo socio della nostra azienda'' dice il direttore generale di CBBO, realtà che deve il proprio acronimo alle iniziali di Comuni Bassa Bresciana Orientale, Francesco Arcaro. Dopo avere presentato la multiutility, che si occupa di raccolta di rifiuti, capace di servire diversi paesi della zona,

Con questo numero il Gazzettino chiude le pubblicazioni per il 2016. Un anno che ci ha visti presenti pur se  in mezzo alle difficoltà di questi ultimi anni. Come solitamente si dice ‘siamo stati sul pezzo’, abbiamo cercato di essere attenti al fine di informare sempre nel rispetto delle persone e delle singole posizioni di ognuno; lo abbiamo fatto naturalmente con il giornale ma anche con Temporadio ed il nostro sito internet www.ilgazzettinonuovo.it dove tempestivamente vengono pubblicate le notizie in tempo reale per rendere un servizio sempre più all’altezza dei tempi e delle moderne tecnologie.

ANNUNCI CERCO LAVORO

ANNUNCI CERCO LAVORO del 08 dicembre 2016

 

 

L'operazione, condotta dai Carabinieri di Montichiari, ha portato all'arresto di due dei tre componenti di una banda di criminali, dedita ai furti, alle rapine ed allo spaccio di droga. Le manette sono scattate ai polsi di un ventiquattrenne e di un ventiduenne, entrambi di origine marocchina, mentre è ancora latitante un venticinquenne tunisino, loro complice. I tre giovani avevano cominciato la propria carriera, derubando gli studenti di una scuola di Montichiari, durante l'ora di educazione fisica.

Li hanno inseguiti e bloccati dopo una breve fuga verso mezzogiorno in quel di Castel Goffredo. I Carabinieri della Compagnia di Castiglione delle Stiviere ed i colleghi della stazione di Castel Goffredo, hanno fatto scattare le manette ai polsi di tre giovani rumeni, di ventidue, ventitrè e ventiquattro anni, domiciliati in un residence di Solferino. Ispezionando la vettura sulla quale avevano tentato, senza riuscirci, di seminare le auto dei militari,

Quando i Carabinieri lo hanno fermato per un normalissimo controllo, hanno notato che era fortemente agitato. Proprio per questo hanno deciso di perquisire la vettura che il giovane albanese, residente a Desenzano del Garda, ma domiciliato a Castenedolo, stava guidando. All'interno del telepass, c'erano dieci confezioni di cocaina, in buste di plastica termosaldate e oltre mille euro in contanti. Lo straniero è stato portato in carcere.

Stanno attendendo le motivazioni della sentenza, gli avvocati difensori dell'uomo che si trova al momento detenuto, perchè sospettato dell'omicidio della moglie, Anna Mura, trovata uccisa nella sua abitazione di Castenedolo. I legali avevano presentato istanza di scarcerazione, presso il Tribunale del Riesame di Brescia, ma i giudici hanno respinto la richiesta.

Dovrà rispondere dell'accusa di omissione di soccorso, il conducente del furgone che il 22 ottobre scorso, ha investito un uomo, in via Matteotti a Castenedolo. Sono circa le undici del mattino e la vittima dell'incidente sta camminando lungo la strada quando il mezzo, proveniente da Montichiari e diretto verso Brescia, lo urta con lo specchietto retrovisore, che va in frantumi e lo scaraventa a terra.

In base alle prime investigazioni, effettuate dagli agenti di Polizia del commissariato di Desenzano del Garda, all'origine dell'aggressione, ci sarebbero dissapori pregressi per rapporti d'affari tra gli indagati e persone legate alla vittima. La donna, li ha trovati in casa all'improvviso, non li aveva mai visti. Un uomo e una donna, l'hanno aggredita improvvisamente, apparentemente senza motivo.

Si prospetta l’adozione condivisa di strategie settoriali

Calcinato amplia i suoi orizzonti. E lo fa mediante una iniziativa avviata grazie all’approvazione del consiglio comunale del paese. Calcinato ha visto in questi anni una notevole espansione del territorio e delle attività a esso connesse. Nonostante la crisi economica che ha fermato il progresso del nord est italiano, alcune realtà hanno saputo in ogni caso guardare avanti con fiducia e tra queste figurano certamente zone del Bresciano, tra cui, appunto, la località governata dalla giunta guidata dal sindaco Marika Legati. Riguardo al tema in oggetto, va sottolineato che il consiglio ha dato il via libera all´adesione al protocollo di intesa con i Comuni di Mazzano, Bedizzole Montichiari, Nuvolento, Nuvolera, Castenedolo, Carpenedolo, Ghedi e Bagnolo Mella, la Provincia di Brescia e Regione Lombardia per attivare un tavolo territoriale interistituzionale per giungere infine all´adozione condivisa di strategie di pianificazione sostenibile.

Pagina 1 di 3

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto