La celebrazione del 25 aprile ha avuto inizio, come di consueto, alla frazione Castelgrimaldo con la posa della corona davanti alla lapide che ricorda i caduti. Castelgrimaldo è divisa tra i Comuni di Cavriana e Volta Mantova ed alla cerimonia erano presenti il sindaco di Cavriana Giorgio Cauzzi  l’assessore di Volta Mantovana Elena Bertellini. Rientrati nel capoluogo la commemorazione è proseguita con la S. Messa in suffragio e ricordo dei caduti al termine della quale il corteo, con in testa la banda musicale, si è ricomposto per raggiungere il monumento dove è stato intonato l’onore ai caduti e deposta la corona d’alloro.

Il presidente di Sisam negli studi di TempoRadio

''Cominciai a lavorare nella zona di Castiglione alcuni decenni fa e già all'epoca si parlava del rischio che si facesse una discarica alla Pirossina. Da allora sono stati pronunciati diversi no, dalle istituzioni. La stessa cosa si è fatta recentemente e questo è sicuramente positivo ma è ora di dire, oltre al no politico, anche quello amministrativo.

Progetto candidabile ad apposito Bando per gli Enti Locali

Anche la Giunta del Comune di Cavriana ha approvato nei giorni scorsi il progetto ‘GAME OVER-YOUWIN’ con il relativo ‘accordo di partenariato’ per la partecipazione al bando di Regione Lombardia (L.R. 8/2013) per lo sviluppo ed il consolidamento delle azioni di contrasto al gioco d’azzardo patologico. Capofila del progetto di Castiglione delle Stiviere che raccoglie anche i comuni di Cavriana, Goito, Guidizzolo e le Unioni dei Comuni Colli Mantovani e dei Castelli. Forte interesse al progetto risulta manifestata anche dagli Istituti comprensivi del territorio, da diversi soggetti del terzo settore e dal partenariato con l’Associazione Libra Onlus di Mantova forte, quest’ultima, dell’esperienza maturata in materia di dipendenza patologica. In Italia si stima che i giocatori d’azzardo patologici siano circa 700.000, circa il doppio degli alcolisti  e dei tossicodipendenti.

L'esponente d'opposizione di Cavriana ospite a TempoRadio

 

L'esponente d'opposizione di Cavriana ospite a TempoRadio

''Amministrare un paese non è come farlo a casa propria, non è un gioco, significa gestire un bene comune! Per questo non possiamo passare sopra a determinate mancanze''. Con queste parole, l'esponente d'opposizione di Cavriana, Ben Hur Tondini, spiega le motivazioni che hanno spinto il suo gruppo, a presentare due esposti, in seguito ad alcune cose, capitate durante e dopo, altrettanti consigli comunali.

Pagina 6 di 56

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto