Sindaco di Cavriana a "Filo Diretto"

Ascolta la diretta QUI

per intervenire:

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SMS e WHATSAPP: 338.1719105

tel. 0376.631709

Con questo numero il Gazzettino chiude le pubblicazioni per il 2016. Un anno che ci ha visti presenti pur se  in mezzo alle difficoltà di questi ultimi anni. Come solitamente si dice ‘siamo stati sul pezzo’, abbiamo cercato di essere attenti al fine di informare sempre nel rispetto delle persone e delle singole posizioni di ognuno; lo abbiamo fatto naturalmente con il giornale ma anche con Temporadio ed il nostro sito internet www.ilgazzettinonuovo.it dove tempestivamente vengono pubblicate le notizie in tempo reale per rendere un servizio sempre più all’altezza dei tempi e delle moderne tecnologie.

La denuncia scatta automaticamente, in caso di rifiuto e gli uomini della stazione Carabinieri di Guidizzolo, intervenuti a Cavriana per rilevare i dati relativi ad un incidente, hanno dovuto agire di conseguenza, nel rispetto delle leggi, quando lui ha rifiutato di sottoporsi al test alcolimetrico. Protagonista della vicenda, un quarantanovenne di origine marocchina. L'uomo, dopo essere rimasto coinvolto in un incidente stradale, ha commesso l'errore di fuggire. Una volta rintracciato dai Carabinieri, si è rifiutato di sottoporsi al test.

Il sindaco di Cavriana negli studi di TempoRadio

''Non escludiamo nessuna possibilità, non chiudiamo porte. Certamente un fusione è un processo delicato, l'unione dei servizi anche. Quando però si raggiunge il traguardo delle funzioni associate, possiamo parlare di una fusione di fatto''. Il primo cittadino di Cavriana, Giorgio Cauzzi, risponde con queste parole ai tanti ascoltatori che chiedono cosa pensi di una possibile unione o fusione con altri Comuni o dell'adesione a particolari convenzioni.

La solidarietà non ha e non deve avere confini. E la musica ne è anch'essa un veicolo. Cosi il tradizione Concerto di Natale che la Banda musicale di Cavriana propone quest'anno per domenica 18 dicembre alle ore 20,15 presso la chiesa parrocchiale sarà con il cuore alle popolazioni colpite dal terremoto ed in particolare al Complesso Bandistico di Norcia al quale andranno i fondi raccolti durante la serata comunque ad ingresso libero. E già i bandisti cavrianesi hanno fatto la loro parte aprendo il fondo con la somma di 500 euro.

Il comune di Cavriana, con recente deliberazione adottata dalla Giunta, ha individuato due location dove sia possibile, oltre ovviamente alla Casa Comunale, celebrare le nozze con rito civile. La scelta giunge dopo che la Giunta setta nel giugno scorso aveva disposto la pubblicazione di un avviso a seguito del quale i proprietari  di immobili di valore storico, artistico, culturale e paesaggistico potessero far pervenire, ovviamente se interessati, la loro disponibilità a proporre i loro immobili quali luoghi, appunto, per la celebrazione di matrimoni con rito civile.

Pagina 9 di 51

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto