L'esponente della minoranza di Cavriana negli studi di TempoRadio

''Qualcuno può credere che siamo pignoli, che vogliamo contestare a priori. Non è così. Avevamo promesso che avremmo fatto un'opposizione come a Cavriana non si era mai vista e stiamo mantenendo la parola data. Questo non per astio nei confronti di qualcuno, ma perchè, ruolo della minoranza, è quello di informarsi ed informare i cittadini di quanto la maggioranza sta facendo ed eventualmente muovere osservazioni''.

Sindaco di Cavriana a "Filo Diretto"

Ascolta la diretta QUI

per intervenire:

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SMS e WHATSAPP: 338.1719105

tel. 0376.631709

Minoranza di Cavriana a "Filo Diretto"

Ascolta la diretta QUI

per intervenire:

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SMS e WHATSAPP: 338.1719105

tel. 0376.631709

Il presidente di Sisam ospite a TempoRadio

''L'acqua deve essere totalmente pubblica, come hanno detto gli Italiani, tramite un referendum. Per questo Sisam si sta muovendo assieme a Tea, che si è impegnata in questo senso, con lo scopo di creare il gestore unico a livello provinciale. Se così non avvenisse ed entrassero i privati, allora rinunceremmo al gestore unico e Sisam continuerebbe a fornire acqua, nel proprio territorio''.

Con voto favorevole della sola maggioranza consiliare

Con l’astensione del consigliere Gabriele Pesci ed il voto contrario di Vittorio Beatini e Fulvio Cobelli (Benhur Tondini era assente) motivato dal fatto che “… tutte le volte che ci sia un termine da rispettare l’Amministrazione di Cavriana non lo rispetta mai”  il consiglio comunale di Cavriana ha approvato la proposta del sindaco Giorgio Cauzzi riguardo l’intenzione di mantenere la partecipazione del comune collinare nelle aziende attualmente in parte possedute.

Per i coniugi residenti a Cavriana 50 anni insieme

Cinquant’anni di vita insieme. Pietro Carlo Cunich e Flora Bugada si sono sposati infatti ad Asola l’11 novembre 1967 e lo festeggiano ora a Cavriana, dove risiedono, con le figlie Barbara con Giorgio e Isabella con Alberto e con i nipoti Francesca, Paola e Filippo. Ora pensionati, ricordano la loro vita trascorsa ad Asola, Castel Goffredo e Cavriana: operaio Enel lui, un po’ di anni in fabbrica e poi casalinga lei.

Pagina 2 di 66

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto