ANNUNCI COMPRO VENDO

ANNUNCI COMPRO VENDO del 19 ottobre 2017

 

Privato vende autovettura Citroen R4 immatricolata anno 1985, funzionante. Da vedere. Se interessati telefonare ore pasti 0376/82545.

Privato vende Cyclette Fiesse, ultimo modello, mai utilizzata. Euro 220,00. Per info 348/6011245.

Acquisto vecchi oggetti da collezione: sculture, libri, giocattoli, e bigiotteria, ritiro cose vecchie in genere. Tel. 349 8325356.

 

ANNUNCI IMMOBILIARI

ANNUNCI IMMOBILIARI del 19 ottobre 2017

 

CASTIGLIONE: Appartamento disposto su due livelli in zona Campasso, composto di zona giorno con angolo cottura e balcone, disimpegno e bagno al piano, camera matrimoniale, camera doppia e bagno al secondo piano. Ampio garage nel seminterrato. Riscaldamento a pavimento. Impianto antifurto. Climatizzatore. € 138.000. Classe “D” Ipe 105,95. Rif. 1008-4. Tel. 0376670306

CASTIGLIONE: In prossima costruzione, in palazzina di sole quattro unità. Al piano terra appartamento composto da ampio soggiorno con cucina, tre camere da letto, doppi servizi, portico e giardino privato d’angolo. Al piano seminterrato box doppio e cantina. Gli appartamenti saranno realizzati con criteri di efficienza e risparmio energetico. € 215.000 Classe “B” I.p.e. 38,26 Rif. 1010-31 Tel. 0376670306

CASTIGLIONE: Villa a schiera d'angolo con ampio giardino privato accessibile anche dalla zona cucina, spaziosa zona giorno con angolo cottura a piano terra, camera matrimoniale, camera doppia entrambe con balcone e bagno di servizio al primo piano. Doppio garage e lavanderia nel seminterrato. € 180.000. Classe “G” I.p.e. 215,36. Rif. 1008-35 Tel. 0376670306

CASTIGLIONE: Villa a schiera, con ingresso indipendente e giardino privato situata in zona tranquilla. La casa è così composta: cucina semi abitabile, salone, antibagno e bagno, garage a piano terra, ampia camera matrimoniale con balconcino, camera doppia con balcone, camera singola, bagno e corridoio al primo piano. Ampia soffitta al piano secondo. € 180.000 Classe “G” I.p.e. 268,56. Rif. 1008-1 Tel. 0376670306

ANNUNCI OFFRO LAVORO

ANNUNCI OFFRO LAVORO del 19 ottobre 2017

 

CASTEL INFISSI azienda di produzione di serramenti in alluminio ricerca per ampliamento organico: n. 1 OPERAIO SERRAMENTISTA. La risorsa si occuperà a pieno della produzione di serramenti in alluminio nonché della loro posa in opera. Requisiti fondamentali sono esperienza pluriennale nell'installazione e/o assemblaggio di serramenti e disponibilità immediata. Costituirà titolo preferenziale il domicilio nelle vicinanze. Giornata lavorativa: full time - Luogo di lavoro: Castel Goffredo. Inviare curriculum a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure chiamare ore ufficio 0376770205

 

Sindaco di Gazoldo d/Ippoliti a "Filo Diretto"

Ascolta la diretta QUI

per intervenire:

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SMS e WHATSAPP: 338.1719105

tel. 0376.631709

Nando Dalla Chiesa e Giancarlo Caselli chiudono a Gazoldo la settimana di riflessione sulle mafie

’ fortissimo l’appello di Nando Dalla Chiesa e Giancarlo Caselli all’appuntamento conclusivo della settimana ‘Raccontiamoci le mafie’ che il Comune di Gazoldo degli Ippoliti promuove ormai da tre anni in collaborazione con l’Associazione ‘Avviso Pubblico’. Ad ascoltare i due illustri ospiti, qui con il giornalista Michele Albanese e Giovanni Paparcuri, l’unico superstite della strage in cui venne ucciso il giudice Rocco Chinnici, c’era veramente il pubblico dei momenti eccezionali.

Il presidente di Sisam ospite a TempoRadio

''Spontaneamente era nata una collaborazione tra Sisam, Garda Uno e Ags, che si trova a Peschiera. Si voleva creare una vera realtà Aato di zona. Questo ci è stato impedito dalle nuove normative e allora lavoriamo per creare un gestore unico, a livello provinciale, che resti completamente pubblico, come vogliono i cittadini, da quanto è emerso dal referendum sull'acqua''. Giampaolo Ogliosi, presidente di Sisam, la partecipata dell'Alto Mantovano,  risponde in questo modo agli ascoltatori che chiedono come mai non si sia creata quella realtà di collaborazione, che si progettava un tempo.

Don Luigi Ciotti ha aperto la settimana di studio a Gazoldo

“Il problema più grave non è solo chi fa il male ma anche chi guarda, vede e lascia fare”. E’ forte il richiamo di don Ciotti intervenuto alla giornata di apertura della settimana ‘Raccontiamoci le mafie’ promossa dal Comune di Gazoldo degli Ippoliti. Prima del suo intervento il sindaco Nicola Leoni aveva proceduto all’intitolazione del parco comunale al ”1 marzo’, giornata per ricordare il sacrificio di tutti coloro che sono stati ammazzati dal sistema mafioso ed aveva ricordate le parole di Martin Luther King che diceva: “Ciò che mi spaventa non è la violenza dei cattivi, ma l’indifferenza dei buoni”.

I Carabinieri delle stazioni di Gazoldo e di Piubega, assieme ai colleghi dell'Ispettorato del Lavoro di Mantova, al personale dell'Inps e dell'Inail, hanno ispezionato un laboratorio tessile di Rodigo, arrivando ad arrestarne il titolare, cinquantaquattro anni, cinese.

La Banda di Gazoldo si è esibita in terra calabra  per un concerto che si terrà a Carlopoli (Cz). Sabato 2 settembre, infatti, il corpo bandistico gazoldese, che per l'occasione è stato affiancato dal sindaco Nicola Leoni, già vice presidente di Avviso Pubblico, e dal suo vice Maria Pia Soana, si è esibito nell'ambito della manifestazione “Reciprocità e legalità” dove ha proposto un concerto congiuntamente con la banda locale.

Tra gli ospiti Pietro Grasso, don Luigi Ciotti, Nando Dalla Chiesa e Gian Carlo Caselli

Una settimana di eventi culturali gratuiti e aperti al pubblico: presentazioni di libri su mafie, corruzione e legalità, spettacoli teatrali, incontri con gli studenti ma anche corsi di formazione per docenti. Ad accompagnare la Rassegna anche la mostra fotografica permanente di Tony Gentile, dal titolo ‘La guerra, una storia siciliana’, che rimarrà esposta fino al 25 ottobre presso il Museo d’Arte Moderna di Gazoldo.

Sono stati inaugurati ufficialmente dall’Amministrazione Comunale di Gazoldo degli Ippoliti i tre nuovi giochi collocati nel parco retrostante la Villa Comunale che hanno sostituito i precedenti oramai giunti al termine della propria validità, non garantendo in prospettiva gli adeguati livelli di sicurezza.  Il primo gioco sostiuito è la "Torre dell'orso", acquistato dal Comune, mentre gli altri due, uno scivolo e una giostra girevole, sono stati donati alla comunità dall'Ente Manifestazioni Gazoldo (uno dei quali per ricordare un valido e prezioso volontario dell'Associazione stessa scomparso da poco, Tiberio Margonari).

Il sindaco di Gazoldo degli Ippoliti invita a Raccontiamoci le Mafie ai microfoni di TempoRadio

''La mafia teme di più la scuola della giustizia, diceva una personalità molto importante, nella lotta alla criminalità organizzata. Per questo, tutti dobbiamo fare, nel nostro piccolo, la nostra parte''. Non si può più parlare di infiltrazione mafiosa ma ormai di radicamento, lo ricorda Nicola Leoni, sindaco di Gazoldo degli Ippoliti, invitando tutti alla serie di appuntamenti, che prende il nome di ''Raccontiamoci le Mafie'' che si terrà dal 24 settembre nel suo paese, ma anche in altri Comuni, come Medole, Mantova e Curtatone.

Sindaco di Gazoldo d/Ippoliti a "Filo Diretto"

Ascolta la diretta QUI

per intervenire:

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SMS e WHATSAPP: 338.1719105

tel. 0376.631709

Il sindaco di Gazoldo degli Ippoliti ospite a TempoRadio

Il sindaco di Gazoldo degli Ippoliti ospite a TempoRadio

''La legalità si conquista e difende assieme'' dice Nicola Leoni, sindaco di Gazoldo degli Ippoliti, parlando degli eventi futuri, che animeranno ed interesseranno i suoi concittadini. La banda musicale si recherà il primo settembre in Calabria, per una sorta di gemellaggio con una formazione omologa locale, perché ''anche con la musica, con la comune passione, si lotta per la legalità''.

Sindaco di Gazoldo d/Ippoliti a "Filo Diretto"

Ascolta la diretta QUI

per intervenire:

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SMS e WHATSAPP: 338.1719105

tel. 0376.631709

Sono i Carabinieri della stazione di Gazoldo ad occuparsi delle indagini, sul furto in abitazione, messo a segno in paese. I ladri hanno forzato la porta d'ingresso di una casa privata. Una volta dentro, hanno preso vari gioielli in oro. Il danno, non coperto da polizza, è in fase di quantificazione.

Si aggiungono le opportunità di lavoro per coloro che abitano nel comune di Gazoldo degli Ippoliti in quanto è stato aperto il bando per lo svolgimento del Servizio Civile presso il Comune di Gazoldo degli Ippoliti dell'Unione delle Torri nell'ambito dei progetti: "Giovani per l'Unione 2016" e "Biblioteca per l'Unione 2016". Tutti i giovani di età compresa fra i 18 e i 28 anni, anche non residenti, potranno presentare la richiesta entro e non oltre le ore 14 di lunedì 26 giugno 2017. Quattro i posti disponibili per il progetto "Giovani per l'Unione 2016" e  due per il progetto "Biblioteca per l'Unione 2016".

Il sindaco di Gazoldo degli Ippoliti negli studi di TempoRadio

''Tutti i nostri appuntamenti sono ad ingresso libero e gratuiti'' dice Nicola Leoni, sindaco di Gazoldo degli Ippoliti, rispondendo ad un ascoltatore. Prima di parlare della Fiera della Postumia, ormai giunta alla sua ventiseiesima edizione, il primo cittadino invita a tre eventi, che si terranno presso la Sala Polivalente, questa settimana. Assieme ai Carabinieri si parlerà di furti e truffe, come fare a difendersi.

Nicola Leoni: ‘Scruteremo con lo sguardo il cielo sopra di noi’

Un centinaio di volontari dell’Ente Manifestazioni Gazoldo e di diverse altre associazioni saranno in campo dal 25 giugno al 10 luglio nella 26^ edizione della ‘Fiera della Postumia’ promossa dal Comune di Gazoldo degli Ippoliti ‘…grazie, ci dice il sindaco Nicola Leoni, al lavoro proprio di tutti questi volontari e del sostegno indispensabile degli sponsor. Senza di tutti loro non sarebbe possibile nulla’. Una manifestazione che si regge in pratica su se stessa e non grava sulle finanze comunali.

Pagina 1 di 19

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto