Entrerà in vigore a partire dal primo ottobre

Il consiglio comunale di Ghedi ha approvato il nuovo regolamento delle sagre e delle fiere. Il testo, presentato dal consigliere incaricato al Commercio Renato Treccani, entrerà in vigore dal primo ottobre. I Comuni, secondo i dettami voluti dalla Regione Lombardia, hanno l’obbligo di redigere il regolamento per fare coesistere gli interessi degli operatori del commercio con feste e sagre. Ghedi ha precorso i tempi dotandosi di uno strumento prima che fosse necessario. Il nuovo testo è stato approvato con i voti della maggioranza, l’opposizione ha votato contro, con l’eccezione della Civica Città di Ghedi che si è astenuta. “E’ bene sottolineare – precisa Treccani – che il nuovo regolamento non impedisce sagre e fiere né si prefigge di farlo. Al contrario, c’è la piena consapevolezza della tradizione e della storia di queste manifestazioni che devono essere tutelate e garantite.

Quando gli agenti della Polizia Locale di Ghedi hanno fermato il furgone, per un normale controllo, non immaginavano certo di trovare una quantità simile di cibo, in pessime condizioni di conservazione. All'interno del veicolo, c'erano oltre cinquecento confezioni di dolci di varia natura, torte e merendine, oltre a circa venti chili di formaggio, tutto senza etichetta ed in pessimo stato di conservazione.

L'operazione è stata condotta e portata a termine dai Carabinieri di Verolanuova, che hanno agito in sinergia con gli uomini della Polizia Locale di Ghedi, paese nel quale si sono svolti i fatti. Un cittadino rumeno, senza fissa dimora, entra in un supermercato e preleva dagli scaffali vari generi alimentari, non di primaria necessità, che cerca di portare fuori dall'esercizio, senza pagare.

Il centro storico sarà invaso da mattina a sera da stand e bancarelle. Domenica 9 aprile torna “Ghedi in fiore” e nella cittadina bassaiola si respirerà l’aria frizzante e stimolante della primavera. L'appuntamento è rivolto a tutta la comunità, con il preciso obiettivo di coinvolgerla in quella che intende essere soprattutto una bella festa per tutti. L’iniziativa fa proseguire la stretta collaborazione tra l’assessorato al commercio e la Associazione Commercianti come conferma il consigliere Renato Treccani, che segue con impegno quotidiano questo settore:

L’assessore Girelli: “E’ grande la mole del lavoro svolto”

La sicurezza a Ghedi è talmente sentita da arrivare a riunire maggioranza e minoranza consiliare in una mozione unica. E’ accaduto di recente durante una seduta in aula. “Colgo l’occasione per segnalare – dice il presidente del consiglio Luca Mostarda - che i capigruppo si sono riuniti e hanno deciso di ritirare le mozioni separate”. In buona sostanza, l’amministrazione continua a fare il suo per tutelare per quanto possibile la collettività, unendo le forze con tutte le rappresentanze consiliari. “In effetti – continua Mostarda - dalla crescente collaborazione tra le forze dell’ordine all’installazione di un sistema di videosorveglianza, molto è stato fatto per la sicurezza, ma si deve fare sempre di più. Il consiglio ha invitato l’amministrazione a proseguire nella via di questo impegno, sviluppando la presenza sul territorio delle forze dell’ordine e collaborando con diverse realtà.

L’assessore Girelli: “E’ grande la mole del lavoro svolto”

La sicurezza a Ghedi è talmente sentita da arrivare a riunire maggioranza e minoranza consiliare in una mozione unica. E’ accaduto di recente durante una seduta in aula. “Colgo l’occasione per segnalare – dice il presidente del consiglio Luca Mostarda - che i capigruppo si sono riuniti e hanno deciso di ritirare le mozioni separate”. In buona sostanza, l’amministrazione continua a fare il suo per tutelare per quanto possibile la collettività, unendo le forze con tutte le rappresentanze consiliari. “In effetti – continua Mostarda - dalla crescente collaborazione tra le forze dell’ordine all’installazione di un sistema di videosorveglianza, molto è stato fatto per la sicurezza, ma si deve fare sempre di più. Il consiglio ha invitato l’amministrazione a proseguire nella via di questo impegno, sviluppando la presenza sul territorio delle forze dell’ordine e collaborando con diverse realtà.

Pagina 7 di 28

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto