Quando  il giovane bresciano di ventitrè anni, di Ghedi ha cominciato a dare in escandescenze, a causa dello stato di ubriachezza nel quale versava, sono intervenuti i Carabinieri, chiamati dai residenti, svegliati dalle urla del giovane. L'episodio si è verificato dopo le 2,15 del mattino.

I “Laboratori Creativi” organizzati dall’associazione Moka Banca del Tempo di Ghedi e rivolti ai bambini e agli adulti stanno per presentare l’ultimo appuntamento del 2017. Sabato 2 dicembre, infatti, la biblioteca comunale, a partire dalle 15.30, ospiterà i “Laboratori di Natale”, che saranno suddivisi tra adulti, “Handmade”, e bambini, con l’animazione del dottor Grissino.

Margherita Sommese è architetto e insegnante a Ghedi. Presidente di Nexus, associazione culturale dedita alla promozione di eventi, ama i viaggi, la musica e la tecnologia

“I valori della vita? Sono due soprattutto: la famiglia e la disponibilità verso il prossimo. L’uomo è un essere sociale e da solo non può concludere niente, quindi chiunque ha talenti o risorse è bene che le condivida perché tenerli nel cassetto non serve a niente e a nessuno”.

La cerimonia è avvenuta alla sala consiliare, durante un evento sulle normative

Gli amanti della caccia protagonisti alla sala consiliare di Ghedi. L’evento si è svolto grazie anche alla collaborazione tra la Federazione Italiana della caccia e l’amministrazione comunale e ha unito l’approfondimento sulla situazione normativa alla cerimonia di premiazione dei cacciatori che hanno raggiunto le settanta primavere. In questo senso la partecipata iniziativa ha vissuto un momento assai ricco di significato con una premiazione che per i cacciatori ghedesi rappresenta una bella tradizione.

La rassegna aperta all’auditorium della Bcc fino al 12 novembre

Giunta alla quinta edizione, la rassegna espositiva annuale di iconografia e arti visive organizzata dall’associazione culturale ghedese Nexus quest’anno presenta il tema “Le vie della felicità. Ogni uomo ha diritto di essere felice”, dato antropologico affermato nella Dichiarazione d’indipendenza degli Stati Uniti. L’evento vede il coinvolgimento di musei, associazioni culturali e collezionisti privati, nonché di artisti contemporanei, poeti, grafici e fotografi, in un percorso compositivo variegato, articolato in diverse sezioni e caratterizzato da differenti linguaggi artistici. Accanto al Museo Diocesano di Brescia,  hanno messo a disposizione proprie opere la Pinacoteca Bellini di Sarnico, la Collezione Paolo VI di Concesio e l’associazione per l’arte “Le Stelle”. La mostra è aperta fino a domenica 12 novembre il sabato, domenica e festivi dalle ore 9 alle 12 e dalle 15 alle 18.30, il giovedì dalle 9 alle 12. Un ideale dialogo fra antico e contemporaneo si snoda attraverso sei sezioni: Ave Gratia Plena incentrata sulla figura di Maria, Via Sanctitatis dedicata ad alcune figure di santi lungo la storia del Cristianesimo, Via Lucis che propone una interessante corrispondenza tra icone antiche e arte pittorica del XX secolo, Via Hominis, sui grandi temi dell’uomo fin dalle sue origini, I linguaggi del presente, sezione che racchiude il lavoro svolto da artisti contemporanei e da poeti, nonché dai fotoamatori del circolo fotografico Lambda di Ghedi e dallo Studio Ebi Brescia. L’ultima sezione indaga lo sguardo dell’infanzia mediante la ricerca delle classi terze della scuola primaria dell’Istituto comprensivo Rinaldini di Ghedi. Il progetto intende rispondere a un appello collettivo incentrato sul bisogno di positività che caratterizza l’età storica complessa che stiamo vivendo: l’associazione Nexus riconosce alla bellezza questa delicata e importante missione. Durante il periodo della mostra sono attivi servizi di visite guidate e di laboratori didattici riservati alle scuole e ai catechismi. Per informazioni e prenotazioni a visite guidate e attività per gruppi e scolaresche è possibile telefonare allo 331/7634299.

La volontà di offrire un aiuto concreto a chi ne ha bisogno è alla base di una convenzione stipulata tra l’assessorato ai Servizi sociali di Ghedi e la Fondazione Casa di riposo, una realtà che occupa un posto di rilievo nella comunità. D’ora in poi, grazie a questo accordo, saranno messi a disposizione di persone in difficoltà alcuni servizi di valido aiuto.

Pagina 2 di 30

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto