Saranno sedici i carri allegorici che sabato 25 animeranno le varie fasi del 5° Carnevale Goitese. C’è grande attesa a Goito per questa manifestazione promossa dal Comune e curata dai responsabili del Sacca Tamburello.
Un’iniziative che abbina la valorizzazione di una ricorrenza assai cara alle persone di tutte le generazioni a quella della formazione e del mondo scolastico locale. Infatti le risorse che verranno ricavate da questo appuntamento saranno devolute dagli organizzatori, in prima fila l’amministrazione locale, per sostenere i progetti formativi e l’attività culturale che viene svolta regolarmente negli istituti goitesi. Il Carnevale Goitese è cresciuto di anno in anno ed ora vanta la partecipazione di ben 14 carri allegorici provienienti da altri carnevali della provincia virgiliana e da territori del bresciano del veronese.

Con il servizio di rete integrato materno infantile

Non perde certo tempo il Comune di Goito e nello specifico l’assessore al welfare, Mario Cancellieri, per dar corso ad un proposito che ha trovato terreno fertile all’indomani della creazione del Presst, presidio sociosanitario territoriale. Una volta contribuito in termini sensibili alla realizzazione, nella struttura locale dell’Ast Mantova, del progetto quale significativo punto di riferimento non solo per la comunità goitese, ma anche per le popolazioni di alcuni territori dell’Alto Mantovano, l’assessore, d’intesa con il sindaco Pietro Marcazzan, ha inviato nei giorni scorsi alla sede centrale dell’Azienda Sanitaria Territoriale la richiesta per l’istituzione del servizio di rete integrata materno e infantile.

Tutto come previsto; la dodicesima edizione del Carnevale Sacchese ha colto, per l’ennesima volta, nel segno. Migliaia gli appassionati che si sono ritrovati sabato 11 marzo a Sacca per vivere da protagonisti un momento carico di fascino, atmosfera, colori, entusiasmo ed emozioni. Tra loro anche gli assessori Paolo Boccola e Mario Cancellieri, il consigliere delegato allo sport, Gabriele Belfanti, quello d’opposizione Enzo Cartapati e l’autore goitese Marco Dallabella.

I Carabinieri della locale stazione, indagano su un tentato furto, commesso presso un esercizio commerciale di Goito. I ladri hanno danneggiato la porta d'ingresso, per entrare. Non sono riusciti però nel proprio intento e sono stati messi in fuga dal sistema d'allarme, che si è attivato. Il danno, coperto da polizza, è in fase di quantificazione.

Si terrà sabato 11 marzo a partire dalle 14,30 a Sacca la 12^ edizione del Carnevale Sacchese, manifestazione che avrà come sempre in cabina di regia i dirigenti del Sacca Tamburello, team presieduto da Luigino Parmigiani.
In queste settimane i volontari del sodalizio sacchese hanno lavoroto sodo per allestire un appuntamento all’altezza della situazione, vale la pena ricordare che la popolarità conquistata nel tempo dalla manifestazione allestita ne borgo goitese ha superato di gran lunga i confini provinciali. Non a caso tra i carri allegorici, compreso quello preparato dagli appassionati locali, che animeranno la sfilata vi saranno anche quelli provenienti dai carnavali di località del mantovano, del bresciano e del veronese.

I Carabinieri della locale stazione si occupano delle indagini su un furto commesso presso una casa privata a Goito. I ladri hanno forzato una finestra, per entrare. Una volta all'interno hanno rubato vari gioielli in oro. Il danno ammonta  circa cinquemila euro, non coperto da polizza.

Pagina 4 di 35

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto