notizie da castiglione

Aveva partecipato ad una festa di adolescenti, presso un agriturismo di Porto Mantovano, ma ha terminato la serata in ospedale. Protagonista della vicenda una ragazza di soli diciassette anni. Un'amica, vedendola stare male, ha allertato i genitori che a loro volta hanno chiamato un'ambulanza. I medici le hanno praticato una flebo per ''lavare'' il fegato dall'eccesso di alcol ingerito.

Franco Grandi, per gli amici “Franchino”, e la musica; un “matrimonio” che ha raggiunto un traguardo significativo ovvero quest’anno sono ben 50 gli anni trascorsi a regalare emozioni attraverso il pentagramma. L’artista mantovano da mezzo secolo, infatti, è sul palcoscenico, non solo nazionale, pronto a divertire, emozionare ed entusiasmare sia nella veste di musicista, il suo strumento preferito è la batteria, sia di cantante e sia di autore, in tale ruolo ha scritto oltre una quarantina di brani che ancora oggi sono eseguiti dalle migliori orchestre italiane.

I ladri hanno colpito ancora in diverse zone della provincia di Mantova. A San Giorgio, i Carabinieri indagano sul colpo messo a segno presso un'abitazione privata. Ignoti hanno forzato una portafinestra e una volta in casa, hanno frugato dappertutto, fino a trovare i gioielli in oro. A Bigarello, i malviventi sono entrati in un'abitazione e hanno rubato contanti, gioielli e orologi da polso.

Lo hanno sorpreso in flagranza di reato, a Gonzaga, grazie ad una serie di appostamenti mirati, proprio nel corso di un servizio contro lo spaccio ed il consumo di stupefacenti. I Carabinieri hanno fatto scattare le manette ai polsi di un quarantenne italiano, scoperto mentre cedeva due dosi di cocaina ad un quarantaduenne e ad un trentaseienne, entrambi italiani, segnalati alle autorità come assuntori di droga.

I Carabinieri hanno denunciato un quarantunenne ed un venticinquenne, entrambi italiani, per il reato di possesso ingiustificto di arnesi adatti allo scasso. Intercettati a bordo di un'auto, in territorio di Porto Mantovano, i Carabinieri hanno trovato sul mezzo, numerosi attrezzi, una radio ricetrasmittente, bombolette spray al peperoncino e vario materiale di dubbia provenienza, tutto sequestrato.

Ha detto di essere un carabiniere in abiti civili, incaricato di indagare su una possibile contaminazione da mercurio. Con questo espediente un uomo è riuscito a farsi aprire la porta di casa da una donna di ottant'anni. Grazie alla scusa raccontata, ha cominciato a frugare dappertutto, fino a trovare il luogo dove erano nascosti i contanti e i gioielli. Il valore di quanto rubato ammonta a circa tremila euro.

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto
Threesome