notizie da castiglione

Quando i Carabinieri hanno fermato l'auto, in territorio di Moglia, con a bordo un quarantaquattrenne italiano ed un ventunenne russo, hanno scoperto un'incredibile quantità di oggetti rubati. All'interno della vettura, c'erano oggetti atti allo scasso, come tenaglie e pinze, oltre ad altoparlanti di varie marche, una bicicletta, due cornici, un condizionatore d'aria, tre giradischi, due amplificatori, una tastiera musicale e tre torce.

Confartigianato Mantova ha organizzato due percorsi formativi d’aggiornamento di venti ore dedicati agli impiantisti termoidraulici associati. Il primo percorso, che inizierà lunedì 20 marzo, consiste in un aggiornamento tecnico normativo che verterà sul quadro normativo generale per impianti sopra e sotto i 35 Kw. Il secondo corso, che inizierà giovedì 20 aprile, prevede un aggiornamento tecnico normativo negli impianti di refrigerazione e condizionamento.

I poliziotti di una pattuglia, sono intervenuti in via Grossi a Mantova, in seguito alla segnalazione di un cittadino che aveva visto un uomo mentre cercava di entrare dentro un edificio scolastico, in quel momento deserto. Quando gli agenti sono arrivati sul posto, hanno trovato un giovane di ventritrè anni, italiano, che aveva appena forzato una finestra.

I Carabinieri della locale stazione, indagano su un furto commesso ai danni di un'abitazione privata di Mantova. i ladri sono entrati, dopo avere forzato la porta d'ingresso. Una volta dentro hanno trovato e portato via i gioielli in oro. Il danno, non coperto da assicurazione, ammonta a circa mille euro.

Si è registrato un nuovo episodio di bullismo, in pieno centro a Mantova, dopo le aggressioni nei confronti di dipendenti Apam e di ragazzi. L'ultimo caso vede come vittima un quindicenne. Assieme ad un amico scende da un autobus. Dopo di loro, dallo stesso mezzo escono altri quattro giovani, due maggiorenni e due minorenni, tutti già noti alle forze dell'ordine.

I militari della locale stazione, hanno denunciato per ''ricettazione'' due uomini, un cinquantanovenne, italiano ed un trentanovenne, marocchino. Durante un'ispezione nella casa del primo, i militari hanno trovato diversi oggetti, rubati a Revere. Avendo inoltre raccolto inconfutabili indizi che portano a ritenere il secondo, complice nei furti, la querela è scattata nei confronti di entrambi. Tutta la refurtiva è stata sequestrata.

Pagina 10 di 218

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto