notizie da castiglione

Le cause, le responsabilità e la dinamica di quanto accaduto, sono da verificare, da parte delle forze dell'ordine. E' certo però, che è scoppiata una rissa, al presidio dei dipendenti licenziati di un'azienda di Viadana. Pare che l'alterco si sia consumato tra alcuni dei manifestanti ed alcuni ex dipendenti.

La Corte d'Appello di Brescia ha confermato la sentenza di primo grado, nei confronti di un imprenditore, accusato di concorso esterno all'associazione mafiose Grande Aracri, residente ed operante nel Mantovano. Ieri, 13 luglio, dopo più di otto ore di camera di consiglio, è stato deciso che l'uomo è innocente.

Dovrebbe trattarsi di un residuato bellico, risalente alla seconda guerra mondiale, potenzialmente pericoloso perchè in grado di esplodere, quanto ritrovato nei pressi del campo nomadi, di via Learco Guerra, a Mantova. Chi ha visto l'ordigno, ha segnalato la cosa ai Carabinieri, che sono intervenuti sul posto.

Hanno effettuato prelievi allo sportello automatico, presso una banca locale, di Pieve di Coriano, dopo avere rubato il bancomat del datore di lavoro. Purtroppo per loro però, i Carabinieri li hanno scoperti e denunciati. Protagonisti della vicenda e destinartari  della querela, per ''furto continuato aggravato'', sono uina donna mantovana di cinquantasei anni ed un uomo di origine marocchina, residente in provincia di Rovigo.

I due uomini, in sella di una motocicletta, si avvicinano furtivamente alla propria vittima, che sta passeggiando lungo le vie del centro. Improvvisamente uno dei due allunga la mano e le strappa la catena d'oro che porta al collo. Quello alla guida accelera, facendo perdere le proprie tracce.

Hanno entrambi trentanove anni, la donna e l'uomo, denunciati dai Carabinieri di Mantova, con l'accusa di furto aggravato. I due, entrambi italiani, avevano rubato, poco prima, alcune paia di scarpe, in un esercizio commerciale di Porto Mantovano. La refurtiva è stata sequestrata e restituita al legittimo proprietario.

Pagina 10 di 257

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto