ANNUNCI COMPRO VENDO

ANNUNCI COMPRO VENDO del 14 Dicembre 2017

 

Vendo set di 4 gomme invernali Kleber Krisalp HP2 185/65 R15 88T.Gli pneumatici sono circa al 70%; in deposito presso il gommista a Guidizzolo. Prezzo 150€. Luca. 347-6006584

Privato vende Cyclette Fiesse, ultimo modello, mai utilizzata. Euro 220,00. Per info 348/6011245.

Acquisto vecchi oggetti da collezione: sculture, libri, giocattoli, e bigiotteria, ritiro cose vecchie in genere. Tel. 349 8325356.

 

ANNUNCI IMMOBILIARI

ANNUNCI IMMOBILIARI del 14 Dicembre 2017

CASTIGLIONE: Appartamento disposto su due livelli in zona Campasso, composto di zona giorno con angolo cottura e balcone, disimpegno e bagno al piano, camera matrimoniale, camera doppia e bagno al secondo piano. Ampio garage nel seminterrato. Riscaldamento a pavimento. Impianto antifurto. Climatizzatore. € 138.000. Classe “D” I.p.e. 105,95. Rif. 1008-4. Tel. 0376670306

CASTIGLIONE: In posizione dominante, splendida villa bifamiliare completamente indipendente, con un parco piantumato di circa 4.000 mq. Ampia luminosa sala con terrazza, cucina abitabile e sala da pranzo separata che può ospitare un tavolo per 12 persone, tre camere da letto, ampio bagno. Collegato internamente da una comoda scala si accede alla parte sottostante dove vi sono collocati il box auto doppio adibito anche a taverna, una cantina, una lavanderia. € 350.000. Classe “G” I.p.e. 239,37. Rif. 1009-55. Tel. 0376670306

CASTIGLIONE: Villa a schiera d'angolo con ampio giardino privato accessibile anche dalla zona cucina, spaziosa zona giorno con angolo cottura a piano terra, camera matrimoniale, camera doppia entrambe con balcone e bagno di servizio al primo piano. Doppio garage e lavanderia nel seminterrato. € 180.000. Classe “G” I.p.e. 215,36. Rif. 1008-35 Tel. 0376670306

CASTIGLIONE: Nel nucleo storico, torretta finemente ristrutturata con scala ed ascensore interni. Ingresso sia pedonale che carraio nel cortile interno del palazzo storico, l'abitazione si distribuisce per sua natura su più livelli, atrio al piano terra, sala al piano primo, cucina abitabile al secondo piano, dotata di balcone con vista e camera matrimoniale con bagno al piano terzo. Completano la proprietà il garage con accesso diretto alla grande cantina con volti dell'epoca. Nel prezzo di vendita sono compresi gli arredi su misura. Adatta anche ad uso ufficio o studio. € 115.000. Classe “G” I.p.e. 445,49. Rif. 1002-19 Tel. 0376670306

ANNUNCI OFFRO LAVORO

ANNUNCI OFFRO LAVORO del 14 dicembre 2017

 

IL MATTONE IMMOBILIARE di Castiglione delle Stiviere ricerca un agente immobiliare possibilmente con esperienza da inserire nel proprio organico. Si prega di inviare il curriculum all' indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure contattare il n. 0376.944346

AAP AGENZIA ASTE PUBBLICHE azienda leader nel settore arredamenti per   la  sede di  Castiglione  D/Stiviere cerca urgentemente   stagista  diplomata.  Inviare curriculum a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CASTEL INFISSI azienda di produzione di serramenti in alluminio ricerca per ampliamento organico: n. 1 OPERAIO SERRAMENTISTA. La risorsa si occuperà a pieno della produzione di serramenti in alluminio nonché della loro posa in opera. Requisiti fondamentali sono esperienza pluriennale nell'installazione e/o assemblaggio di serramenti e disponibilità immediata. Costituirà titolo preferenziale il domicilio nelle vicinanze. Giornata lavorativa: full time - Luogo di lavoro: Castel Goffredo. Inviare curriculum a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure chiamare ore ufficio 0376770205

 

C'erano ben ventitrè operai clandestini sul territorio italiano, quando i Carabinieri delle Compagnie di Castiglione e Viadana, supportati dai colleghi dell'Ispettorato del Lavoro e dai tecnici dell'Ats Valpadana di Asola, hanno eseguito un'ispezione, per la prima volta, in due aziende tessili, in territorio di Mariana Mantovana.

L'incontro svolto a Ceresara, comune capofila dell'iniziativa

Non solo l’acqua ma anche l’aria e il suolo. L’incontro conclusivo del tavolo intercomunale per la riduzione del rischio idraulico e il miglioramento delle acque superficiali dell’alto e medio mantovano – incontro che si è tenuto giovedì 2 febbraio nel municipio di Ceresara – si è di fatto trasformato nel primo appuntamento di un nuovo tavolo che si chiamerà “Salute e ambiente” e che riunirà intorno ai temi della qualità dell’aria e del suolo, i comuni dell’area nord-occidentale della provincia di Mantova.

Professionisti edili da tre generazioni

Nelle due sedi di Mariana Mantovana e Curtatone sorge una realtà di primo piano nel Nord Italia con professionisti costruttori da tre generazioni: la JFC Costruzioni. L'Azienda si occupa di costruzioni civili e industriali, coperture, ristrutturazioni di abitazioni e imprese e smaltimento amianto. Nel corso degli anni JFC Costruzioni ha incrementato il personale raggiungendo una professionalità elevata, con un reparto commerciale di primo livello, un ufficio tecnico sempre disponibile ed un team di operai specializzati assolutamente all’avanguardia. Tutti i prodotti ed i materiali utilizzati sono di qualità e la manodopera è italiana, una maggiore garanzia per il cliente.

Con questo numero il Gazzettino chiude le pubblicazioni per il 2016. Un anno che ci ha visti presenti pur se  in mezzo alle difficoltà di questi ultimi anni. Come solitamente si dice ‘siamo stati sul pezzo’, abbiamo cercato di essere attenti al fine di informare sempre nel rispetto delle persone e delle singole posizioni di ognuno; lo abbiamo fatto naturalmente con il giornale ma anche con Temporadio ed il nostro sito internet www.ilgazzettinonuovo.it dove tempestivamente vengono pubblicate le notizie in tempo reale per rendere un servizio sempre più all’altezza dei tempi e delle moderne tecnologie.

ANNUNCI CERCO LAVORO

ANNUNCI CERCO LAVORO del 08 dicembre 2016

 

 

‘Quando i i luoghi nascosti diventano incanto’. E’ questo che quest’anno ha mosso l’Associazione ‘L’Aquila e il Leone’ nella programmazione di una serie di spettacoli di particolare impatto ed interesse che vanno sotto il nome di ‘Festival dell’Invisibile’. Un luogo e un tempo dove ritrovare la magia buona, quella che la realtà ci fa scordare. Un luogo e un tempo nei quali, attraverso l’arte, si possono ancora coltivare l’incanto e la fantasia. Una rassegna iniziata lo scorso 25 maggio ad Acquanegra sul Chiese, proseguita l’1 giugno a Casalromano, quindi l’8 giugno a Mariana Mantovana, il 15 ad Asola, il 22 a Piubega e il 29 a Casaloldo.

La Giunta municipale guidata dal sindaco Angelo Rosa ha adottato il progetto tecnico per l’esecuzione di alcuni lavori di manutenzione straordinaria del Bocciodromo comunale di Mariana Mantovana, per un importo complessivo pari a 50mila euro che sarà finanziato mediante l’utilizzo di fondi e avanzo di amministrazione del Bilancio annuale comunale che dispone della necessaria copertura economica.

Mantova detta legge al Carnevale Monteclarense, pardon, Visit Carnival, come viene denominata dallo scorso anno la manifestazione organizzata dalla Pro Loco Montichiari. Per l’edizione 2016 svoltasi sabato scorso si sono presentati ai nastri di partenza 10 carri e 5 gruppi mascherati a piedi ed alla fine sono i “cugini” virgiliani ad essersi guadagnati ben 4 dei 6 premi messi in palio. Tra i carri l’ordine d’arrivo, decretato da una giuria composta da otto persone, ha visto la vittoria di "Tra leggenda e realtà" di Volta Mantovana a cui sono andati i 600 euro del premio previsto; secondo posto per il coloratissimo "Il paese dei balocchi" di Castel Goffredo (e 400 euro di premio)  e terzo per l'originale "Il ritorno dall'Expo" di Mariana Mantovana (e 300 euro).

Accordo sottoscritto a Ceresara

Una ventina di Comuni dell’Alto Mantovano, la Provincia virgiliana, l’Arpa, il Parco del Mincio, il Consorzio di bonifica Garda-Chiese, Indecast, Sicam, Tea acque, S.Ter. Mantova Regione Lombardia, A.I.Po, Azienda Speciale Ufficio d’Ambito di Mantova sono i soggetti pubblico istituzionali che nei giorni scorsi a Ceresara hanno sottoscritto un accordo in base al quale viene costituito un tavolo che studi ed attui tutte le condizioni necessarie ‘per la riduzione del rischio idraulico e il miglioramento della qualità delle acque superficiali del Medio e Alto Mantovano’. Il tema è di quelli che sempre più tengono in apprensione istituzioni e cittadini; tema che ha ripercussioni continue sulla vita di tutti i giorni.

A livello nazionale si stanno svolgendo diverse truffe a nome di sedicenti appartenenti all'Arma dei Carabinieri o di altre Forze di Polizia. Anche nella provincia di Mantova se ne sono svolte alcune e il Comando provinciale ha diramato un comunicato per dare alcuni consigli ai cittadini. E' fondamentale ricordare che nessun appartenente all'Arma dei Carabinieri, alle Forze di Polizia e gli appartanenti a uffici o Enti pubblici non effettuano riscossioni di bollette, tasse o altro in contanti, non sono assolutamente autorizzati a controllare la validità di banconote e verificare se i gioielli sono di provenienza illecita, furti.

Quando si tratta di solidarietà nessuno volge lo sguardo altrove. Così è stato recentemente anche a Mariana Mantovana, comune virgiliano che conta 730 abitanti, quando in piazza si è allestito il banchetto per la distribuzione di mele (molto gustose e saporite) il cui ricavato andava a favore della ricerca promossa dall’Associazione Italiana Sclerosi Multipla. L’importanza della ricerca è fondamentale di fronte ad ogni patologia e ne sono sicuramente convinti anche i residenti di Mariana i quali, in poche ore, hanno vuotato le scorte a disposizione: ben 77 confezioni di mele sono state letteralmente ‘bruciate’ proprio dalla solidarietà.

L’amministrazione comunale di Mariana Mantovana guidata dal sindaco Angelo Rosa ha provveduto ad assegnare benefici economici per un totale di 24.800 euro nel settore delle attività culturali ed educative, quale contributo per la frequenza scolastica dei figli e per assegni di studio a ben 49 nuclei familiari residenti a Mariana, Asola e Redondesco. L’esecutivo marianese ha assegnato anche altri 3.296 euro alle associazioni che operano nel settore delle attività culturali ed educative.

Con Elisa Rastrelli in rappresentanza dell’Avis di Mantova e Sabrina Azzali dell’Avis di Sabbioneta, si completa la rosa delle dodici voci che prenderanno parte alla serata finale di “Una Voce Che Si Nota”, la manifestazione ideata da Avis Provinciale Mantova, che si terrà sabato 12 settembre all’interno della Fiera Millenaria di Gonzaga. La serata di Mariana Mantovana è stata anche l’occasione per la Presidente Elisa Turrini, di ricordare come sia importante per tutti avvicinarsi al mondo della donazione.

VIDEO INTERVISTA al presidente di Sisam che risponde alle critiche mosse sul calcolo delle tariffe

''Le tariffe sono stabilite in base a tabelle matematiche calcolate dalla Aegsi, in base agli investimenti''. Sono stati diversi sindaci dell'Alto Mantovano a sollecitare il presidente di Sisam, Giampaolo Ogliosi, perchè facesse l'intervista, per spiegare come agisca l'azienda e rispondere a chi lancia critiche senza conoscere la realtà.

Concesso a Gazoldo, Mariana, Piubega e Redondesco

Attraverso il Decreto del 2 luglio 2015 denominato "Ammissione al contributo ordinario 2015 per la gestione associata di servizi comunali ai sensi della Legge Regionale 19/2008 e del R.R. 2/2009", Regione Lombardia ha concesso per il 2015 all'Unione delle Torri, costituita dai Comuni di Gazoldo degli Ippoliti, Mariana Mantovana, Piubega e Redondesco (che ha però già deliberato l'uscita entro fine anno) un contributo di 178.240,84 euro. Si tratta del contributo più alto concesso ad una Unione in provincia di Mantova, seguito dai 145.495,67 euro concessi all'Unione Foedus, attiva da oltre 10 anni e formata dai Comuni di Rivarolo Mantovano, Casteldidone, Spineda e Rivarolo del Re.

Dall’1 giugno è sparita la polizia locale di sei comuni: Asola, Acquanegra sul Chiese, Canneto sull’Oglio, Gazoldo degli Ippoliti, Mariana Mantovana e Piubega e nasce la nuova “Polizia Locale associata dei Fiumi e delle Torri”. Ma di cosa si tratta? “E’ una convenzione importante approvata dai consigli comunali dei sei Comuni  - risponde il comandante Marco Quatti che ne capitanerà l’intero sistema - che insieme ricoprono un territorio di 165,26 kmq con oltre 23mila residenti che sarà controllato e monitorato dalla sinergia di 11 agenti e un amministrativo.

La Coldiretti mantovana ha organizzato il 10 maggio scorso una prima visita ad Expo Milano 2015; un momento durante il quale presentare i prodotti del lavoro e della terra di Mantova nel roof garden di Coldiretti all’interno del Padiglione Italia. Giornata a cui han preso parte amministratori locali (abbiamo visto sindaci e amministratori di Casalmoro, Mariana, Guidizzolo, Asola, Monzambano, Ceresara … e sicuramente qualcuno ci è sfuggito) e con loro operatori del settore agricolo accolti dal presidente regionale di Coldiretti Ettore Prandini e dal consigliere mantovano Giuseppe Groppelli presidente di Terranostra; guidava il gruppo Elvira Comencini.

Pagina 1 di 4

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto