MEDOLE: CHIUDE IL GRUPPO COMMERCIANTI E ARTIGIANI DOPO 15 ANNI DI SERVIZIO ALLA COMUNITÀ

25 Settembre 2017
K2_ITEM_AUTHOR 

Annuncio a sorpresa del presidente Achille Tozzo

Giunge per tutti, ed anche per le associazioni, il momento di tirare i remi in barca e talvolta succede per insufficienza di forze e risorse a disposizione nel rendere possibile le iniziative da organizzare. È questo il caso dello storico gruppo Commercianti ed Artigiani di Medole, il cui lodevole servizio si chiude dopo ben 15 anni. Achille Tozzo, che del gruppo è il presidente, ci confessa che “ormai eravamo rimasti in pochi a gestire tutta la mole di lavoro durante l’anno.

Purtroppo, e lo dico a malincuore, siamo costretti a chiudere questa esperienza che comunque è stata ampiamente positiva perché ci ha visti tra la popolazione sempre in spirito solidale, perché ci ha consentito di aiutare persone, enti, gruppi bisognosi, perché, in fondo, abbiamo speso al meglio il nostro tempo libero non senza rinunciare alla famiglia e agli amici”. Il gruppo Commercianti ed Artigiani, in effetti, si è sempre dato da fare per rispondere alle esigenze di quanti bussavano alla porta della sede e sono oltre 5 mila euro i contributi che ogni anno venivano offerti in beneficenza, con un ritorno positivo per tutta la comunità. Tozzo ci tiene a ringraziare “tutte quelle attività che ci hanno sostenuto in questi tre lustri di vita  ed ancora più i volontari succedutisi nel corso del tempo, alcuni dei quali purtroppo prematuramente scomparsi. Senza di loro non avremmo potuto fare molto”. Con lo scioglimento del gruppo viene quindi a cadere anche la possibilità di organizzare il “Natale in piazza”, appuntamento fisso e ormai tradizionale per i medolesi. Stop anche al sostegno alle realtà del territorio che finora hanno potuto contare su finanziamenti preziosi e fondamentali. “Del domani non v’è certezza”, diceva Lorenzo De’ Medici: chissà che, col tempo, qualcosa del bene fatto non possa spingere a riprendere un’esperienza, quella dei Commercianti e Artigiani, che è stata ed è invidiata anche da comuni ben più grandi di Medole. La speranza, in fondo, è l’ultima a morire.

178 K2_VIEWS
Devi effettuare il login per inviare commenti

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto