Da una parte il mercatino delle Piccole Pulci, in cui il riciclo e il riutilizzo è stato praticato direttamente dai più piccoli, mentre sul resto del territorio le Associazioni dei Cacciatori e I volontari si sono dati appuntamento per ripulire il territorio di Monzambano; “Educazione e impegno per difendere il nostro territorio e sperimentare buone pratiche” così ha definito i due eventi l’assessore all'ecologia Davide Raja. Il 30 aprile scorso si è tenuta la tradizionale giornata ecologica con le associazioni dei cacciatori, enalcaccia e federcaccia. Una cinquantina le  persone che su tutto il territorio si sono adoperate per raccogliere rifiuti e ripulire dall’inciviltà di alcuni.

I Carabinieri della locale stazione, hanno arrestato e portato nel carcere di Mantova, un cittadino di trent'anni, di origine marocchina, residente a Monzambano. I militari hanno agito su ordine del Tribunale di Mantova, dove si è deciso di sostituire la misura cautelare, che finora aveva scontato ai domiciliari, relativa ad una condanna per rapina in concorso, commessa a Volta Mantovana, nel febbraio del 2016.

Il 13 e 14 maggio prossimi torna a Monzambano l’annuale appuntamento con Fantalibrando, Kermesse libraria dedicata a tutti i bambini e ragazzi delle scuole, dall'asilo nido a alla secondaria di primo grado. Gli alunni presenteranno i lavori dedicati al territorio, tema assegnato, realizzati durante l'anno scolastico, in una mostra-esposizione; per l’occasione nelle Scuole dell’Infanzia e nelle Scuole Primarie è stato indetto il concorso“Diamo un nome, un volto e raccontiamo la storia del cane della Tosina”.

Nella seduta consiliare in cui è stato approvato il bilancio di previsione per l’anno 2017 il Comune ha anche adottato il nuovo Piano Finanziario per l’applicazione della Tari, la tariffa rifiuti, con, dato sicuramente di interesse generale, la diminuzione di quanto sarà a carico di cittadini ed imprese. “Per molte utenze, ha detto l’assessore Raja,  la diminuzione della tariffa sarà significativa,  in alcuni casi anche del 45-50%. Un metodo che premia l’equità perché di fatto ognuno, come vuole la norma,  paga ciò che produce”. La normativa infatti recita che ‘chi inquina paga’.

Il presidente di Sisam negli studi di TempoRadio

''Cominciai a lavorare nella zona di Castiglione alcuni decenni fa e già all'epoca si parlava del rischio che si facesse una discarica alla Pirossina. Da allora sono stati pronunciati diversi no, dalle istituzioni. La stessa cosa si è fatta recentemente e questo è sicuramente positivo ma è ora di dire, oltre al no politico, anche quello amministrativo.

Pagina 6 di 39

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto