Nell’ambito del progetto ‘Diventa famiglia ospitante’

Nei giorni scorsi l’Amministrazione comunale di Monzambano ha dato il benvenuto a due ragazzi tedeschi che soggiorneranno per tre mesi in altrettante famiglie del comune collinare; periodo durante il quale i ragazzi si fermeranno in Italia per imparare l’italiano e frequenteranno uno il Liceo Scientifico Sportivo “Annibale Maria di Francia” Istituto Padri Rogazionisti di Desenzano e l’altro il  liceo di Stato Girolamo Bagatta di Desenzano. Al momento di saluto ad Ellis e Jasmine erano presenti il sindaco Giorgio Cappa, l’assessore alle politiche scolastiche Lorena Foroni e Valeria Bucci dell’agenzia Astudy.

Il sindaco e l'assessore di Monzambano ai microfoni di TempoRadio

Dopo avere espresso la propria soddisfazione per il successo di pubblico ottenuto dalla Festa dell'Uva e ringraziato i tanti partecipanti ed animatori, il sindaco di Monzambano, Giorgio Cappa, esordisce parlando delle numerose opere pubbliche che si sono fatte, si stanno compiendo o si realizzeranno presto.

La manifestazione promossa dall’Amministrazione comunale

Lo scorso 10 settembre,nonostante l’incertezza del tempo e grazie agli spazi coperti, un evento veramente unico ed innovativo ha messo al centro le famiglie ed in particolare il rapporto educativo tra genitori e figli. La manifestazione è stata proposta e votata nel contesto del bilancio partecipato 2016, all’interno del gruppo di lavoro “Famiglia e Politiche giovanili”; l’iniziativa è stata promossa dal Comune di Monzambano,  Assessorati alla scuola e sociale, in collaborazione con la Fondazione Città di Monzambano e con “Spazio Tutte le Mamme”, come ci ha precisato l’assessore Lorena Foroni.

Molto seguito il corteo storico culminato nel matrimonio

Il meteo non ha rovinato la meraviglia della tradizionale Festa dell'uva di Monzambano. ProLoco e Volontari, insieme ai figuranti a cui è affidata l'accuratissima rievocazione, sono riusciti a parare gli eventuali colpi che provenivano dal cielo. Poi domenica le nuvole si sono aperte e la festa ha raggiunto il suo culmine: degustazioni tra i banchi delle cantine, stands gastronimici, musica e colori e, colpo di teatro, la celebrazione da parte del sindaco Giorgio Cappa, rigorosamente in abito medievale, di un vero matrimonio, quello tra Camilla e Renzo, che hanno pronunciato il fatico sì tra le mura del castello di Monzambano davanti a centinaia di persone che tra il curioso e l'emozionato hanno potuto assistere a qualcosa di veramente unico.

Il sindaco e l'assessore di Volta Mantovana ai microfoni di TempoRadio

''Quella di unire i servizi di Volta Mantovana e Monzambano, non è stata una scelta obbligata, ma si è rivelata comunque, molto positiva. Ancora non possiamo parlare di un sentimento legato al territorio, ma pensiamo sia questione di tempo. Per il resto invece, stiamo risparmiando, grazie al fatto di avere un responsabile unico per diversi settori e stiamo unendo i punti di forza di entrambi i Comuni''.

Sindaco di Monzambano a "Filo Diretto"

Ascolta la diretta QUI

per intervenire:

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SMS e WHATSAPP: 338.1719105

tel. 0376.631709

Pagina 2 di 39

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto