Il direttore tecnico dell’Igiene urbana, Massimo Pedercini, spiega ai lettori del Gazzettino nuovo

Garda Uno ha presentato le strategie per migliorare ulteriormente la raccolta differenziata e portarla oltre al 70%, risultato già raggiunto da parecchi dei 17 comuni passati alla raccolta porta a porta integrale. Nel corso di un incontro operativo al quale hanno partecipato gli amministratori e i tecnici comunali, sono stati presentati risultati e strategie. Massimo Pedercini, direttore tecnico del Settore Igiene Urbana, ha sottolineato l’esigenza di continuare nell’attività formativa dei cittadini sul meccanismo della raccolta differenziata rifiuti.

Padenghe sul Garda ha messo in campo una serie di misure di lotta all’evasione fiscale e incassa risultati di indubbia rilevanza poiché l’Agenzia delle Entrata riconosce altri 36 mila euro al paese lacustre. E' dal 2009 che l'amministrazione locale svolge interventi per garantire la certezza dei pagamenti. In una prima fase la giunta-Avanzini ha rimesso in ordine la questione delle aree edificabili, sulle quali molti proprietari avevano ritenuto di non pagare l’Imu o di pagarla solo in parte.

Il presidente Mario Bocchio: “Promuoviamo inoltre l’utilizzo di fonti rinnovabili”

La riduzione di spesa per i costi energetici è una scommessa vinta da Garda Uno che ha avviato un processo di risparmio, in controtendenza rispetto al passato. Nel 2015 i consumi energetici sono stati di 30.342.270 kWh, contro i 30.579.202 dell’anno precedente e i 31.815.300 del 2014. “Garda Uno” - spiega il presidente Mario Bocchio - “sta promuovendo l’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili e l’efficienza energetica di edifici e impianti per perseguire il risparmio delle risorse, la riduzione dell’impatto ambientale, il recupero e la valorizzazione dei rifiuti e la riduzione delle emissioni nocive”.

Il presidente di Garda Uno ospite a TempoRadio

''E uno dei laghi più puliti d'Europa, rappresenta una delle riserve d'acqua potabile più importanti del continente intero e d'Italia. La sua depurazione, come pure il conseguente collettamento, non sono una semplice priorità locale ma una questione di vero interesse nazionale'', dice il presidente di Garda Uno, Mario Bocchio, parlando di come procede il progetto, che prevede la costruzione di un nuovo impianto di depurazione del Benaco e l'eliminazione completa delle tubature fognarie sublacuali.

Video: Il presidente di Garda Uno ospite a TempoRadio

Sei uomini ed una donna, tutti di età superiore ai trentadue anni, per un po' di tempo dovranno chiedere un passaggio o usare i mezzi pubblici. Gli agenti della Polizia Stradale infatti, li hanno sorpresi al volante con un tasso alcolemico superiore al limite consentito e hanno ritirato loro la patente.

Pagina 9 di 17

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto