E’ stata un’estate a tutto ritmo a Padenghe del Garda. Il comune ha predisposto un programma artistico e culturale di ragguardevole livello, per dare a tutti, turisti e residenti, la possibilità di trascorrere in piazza alcune serate. Ora il programma degli eventi prosegue con “Padenghegolosa” il prossimo 2 ottobre, un itinerario eno-gastronomico tra lago e le colline del paese.

Il risparmio può essere di 235 euro l’anno a testa

Fornire un’acqua potabile sempre più di qualità e risparmiare 235 euro l’anno a testa. Dopo quella della raccolta differenziata con il sistema del “porta a porta”, che sta superando le più ottimistiche previsioni, per Garda Uno la scommessa è di garantire acqua da bere di ottima qualità. E la multiutility gardesana lo fa investendo anno dopo anno. Per esempio, nel 2015 sono stati spesi 385 mila euro, di cui 205 mila solo per le analisi di laboratorio, 135 mila per prodotti chimici e 45 mila per la manutenzione delle filiere di trattamento.

Mario Bocchio: “Nelle scuole ben 130 ore di educazione ambientale

Il nuovo sistema di comunicazione interattiva avviato lo scorso anno da Garda Uno SpA sta raccogliendo un insperato successo di contatti, richieste e coinvolgimenti da parte dell’utenza e del mondo studentesco. Il programma di comunicazione intrapreso, grazie anche allo sforzo del team multimediale e del personale societario, si è infatti dimostrato un’eccellente “porta d’ingresso” dell’azienda, una vetrina verso il territorio e verso chi lo vive.

Il sindaco, Patrizia Avanzini: “Contiamo di realizzare altre opere”

Prima il lago, ma non solo. Dopo le opere ai porti del lido e di Villa Garuti, il comune di Padenghe investe denari anche in altri comparti. In questo caso, parliamo di oltre 200 mila euro messi in movimento per agire nell’ambito della sicurezza del territorio. Padenghe dunque non realizza solo opere visibili, ma lavora anche “sotto traccia” per affrontare al meglio gli episodi frequenti di eventi meteorologici violenti. “Dopo la realizzazione di una vasca di accumulo e drenaggio di acque piovane nel parco Vaso Rì, appena riqualificato – dice il sindaco Patrizia Avanzini -, si prosegue su altre parti del territorio e sui corsi d’acqua più a rischio.”

Il sindaco, Patrizia Avanzini: “770 mila euro per le opere”

Una bella notizia per Padenghe del Garda e per il turismo della località lacustre. Sono state completate le opere di riqualificazione del Porto Garuti con risultati molto soddisfacenti. L’investimento è rilevante: 770 mila euro di cui 100mila finanziati dal comune e 670 mila dall’Autorità di Bacino grazie a fondi regionali e avanzi di gestione. “Il progetto che ha interessato l’area di Villa Garuti – dice il sindaco Avanzini - è dell’Autorità di Bacino, con la quale è in corso da anni uno stretto rapporto di collaborazione, che ha dato finora buonissimi frutti. Con il ribasso d’asta dei lavori, nell’ordine di oltre 70 mila euro, siamo riusciti a rinnovare arredi anche in altre zone a lago.

Il presidente, Mario Bocchio: “Scelta unanime e nuovi scenari per il territorio lacustre”

L’assemblea di Garda Uno ha certificato il brillante momento della partecipata con sede a Padenghe. Da una parte, i soci hanno votato all’unanimità il bilancio, dall’altra hanno dato il via libera al progetto che vede Garda Uno confluire in “Acque Bresciane”, nuovo gestore del ciclo idrico provinciale. Mario Bocchio da amministratore unico torna a essere presidente di Garda Uno e entra a fare parte del consiglio di amministrazione di “Acque Bresciane”, presieduto da Gianluca Del Barba, già numero uno di Cogeme.

Pagina 10 di 17

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto