Sindaco di Pozzolengo e Rubrica Tocca a noi a "Filo Diretto"

Ascolta la diretta QUI

per intervenire:

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SMS e WHATSAPP: 338.1719105

tel. 0376.631709

Nei giorni scorsi a Pozzolengo si è riunito il consiglio comunale. Tra i punti sviluppati, l'approvazione all'unanimità di una variazione al bilancio triennale 2017/2019 di 50.300 euro finalizzata anche a un progetto di revisione dei punti luce lungo le strade del paese, del sistema di videosorveglianza con l'aggiornamento dei sistemi hardware e software, oltre che l'utilizzo di risorse per l'organizzazione dell'anticipazione della rievocazione storica della battaglia del 1859.

ANNUNCI COMPRO VENDO

ANNUNCI COMPRO VENDO del 22 giugno 2017

 

Privato vende Cyclette Fiesse, ultimo modello, mai utilizzata. Euro 220,00. Per info 348/6011245.

Acquisto vecchi oggetti da collezione: sculture, libri, giocattoli, e bigiotteria, ritiro cose vecchie in genere. Tel. 349 8325356.

 

ANNUNCI IMMOBILIARI

ANNUNCI IMMOBILIARI del 22 giugno 2017

 

CASTIGLIONE: Villa a schiera, con ingresso indipendente e giardino privato situata in zona tranquilla. La casa è così composta: cucina semi abitabile, salone, antibagno e bagno, garage a piano terra, ampia camera matrimoniale con balconcino, camera doppia con balcone, camera singola, bagno e corridoio al primo piano. Ampia soffitta al piano secondo. € 180.000 Classe “G” I.p.e. 268,56. Rif. 1008-1 Tel. 0376/670306.

L’iniziativa si è svolta nei locali dell’Auser

L’iniziativa ha avuto successo, sicuramente ben oltre le più rosee aspettative. E questo ha fatto piacere ai promotori e a quanti hanno partecipato. Siamo a Pozzolengo, due passi dal lago di Garda e tutto interno il verde delle colline moreniche. Tema dell’evento, la sicurezza: argomento molto sentito da queste parti e vissuto con notevole partecipazione. La percezione di essere in un posto sicuro è aumentata nel corso degli anni, anche se poi non sono mancati, anche di recente, episodi al limite, che hanno portato la gente a tenere comunque gli occhi aperti.

L’evento in programma sabato 24 e domenica 25 giugno

Il Comune di Pozzolengo presenta la anteprima della rievocazione storica della battaglia di Solferino e San Martino. Come recita il dépliant dell’evento, in paese “i luoghi della memoria, i primi scontri e la battaglia”. L’evento si svolgerà, come da programma, sabato 24 e domenica 25 giugno. Sabato alle ore 20 si svolgerà la preparazione dell’accampamento austriaco al parco don Giussani, la visita didattica al campo e poi alle ore 21, in piazza don Gnocchi con la popolazione tutta invitata, si terrà il gran ballo e le danze dell’800 con la presenza nientemeno che della… principessa Sissi.

Il sindaco di Pozzolendo ospite a TempoRadio

''La rievocazione storica della battaglia, da noi nota come quella di San Martino e Solferino, in Austria conosciuta come quella di Pozzolengo, non è solo un modo per ricordare, ma un sistema per sottolineare l'importanza del sacrificio immenso, fatto da giovani nati prima di noi, per permettere la nascita dell'Italia''. Il sindaco di Pozzolengo, Paolo Bellini, invita tutti ad assistere alle celebrazioni, ai momenti rievocativi, durante i quali ci saranno numerosi figuranti in abiti e divise dell'epoca, di quella che fu una delle tragedie più grandi, della storia dell'uomo, avvenuta sulle nostre colline.

ANNUNCI OFFRO LAVORO

ANNUNCI OFFRO LAVORO del 22 giugno 2017

 

Studio commercialista in Castiglione delle Stiviere ricerca con urgenza impiegato o impiegata in area amministrativa per inserimento a tempo indeterminato. No prima esperienza. Si richiede serietà e disponibilità oltre a minima conoscenza del settore fiscale. Inviare curriculum vitae alla mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

IPS IMPIANTI Srl di Curtatone (MN) azienda leader nei settori idraulico - elettrico - energie rinnovabili, CERCA apprendista idraulico anche con esperienza. Inviare CV a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. casella postale n. 3

 

 

 

Sabato 24 e domenica 25 giugno a Pozzolengo avrà luogo una anticipazione della rievocazione storica della battaglia di Solferino e San Martino. La battaglia vera e propria del 1859 ebbe luogo infatti a partire da alcune scaramucce svoltesi in territorio di Pozzolengo. Sabato sera vi sarà l'accampamento delle truppe austriache al parco don Giussani e poi il gran ballo con l'imperatrice Sissy in piazza Don Gnocchi.

Il turismo aumenta in maniera considerevole i suoi numeri a Pozzolengo. Il paese delle colline moreniche è a due passi dal lago e immerso in un paesaggio di assoluto valore ambientale. Poi vi sono i servizi di grande qualità proposti dagli albergatori. Sulla base di questi presupposti, come ha spiegato il vicesindaco e assessore Paolo Degani, i turisti, soprattutto stranieri, hanno conosciuto e apprezzato il paese e per questo tornano sempre più spesso anno dopo anno. Dal 2014 a oggi i numeri sono quasi raddoppiati.

Grande successo ha avuto l'incontro sulla sicurezza svoltosi al Centro risorse sociali nei locali messi a disposizione dall'Auser di Pozzolengo. L'appuntamento, organizzato dall'osservatorio sicurezza voluto dal sindaco Paolo Bellini e coordinato dalla consigliera comunale Maria Virginia D'Arco ha visto la presenza di novanta persone che hanno dimostrato attenzione e interesse agli argomenti trattati. Ha partecipato tra gli altri Massimo de' Casamassimi comandante della Polizia locale che ha illustrato le tecniche più comuni utilizzate dai truffatori e le azioni che le potenziali vittime devono intraprendere per non cadere nel raggiro.

Il sindaco Bellini ha consegnato la costituzione ai neo-diciottenni

Il 2017 per la classe 1999 rappresenta un anno molto significativo. Segna infatti il passaggio nell’età adulta, il raggiungimento dell’essere maggiorenni. E la comunità di Pozzolengo, ridente cittadina sulle colline moreniche alle spalle del lago di Garda, il 2 giugno ha celebrato in modo ufficiale questo momento. Il primo cittadino Paolo Bellini ha consegnato, in occasione della festa della Repubblica, il Tricolore e la Costituzione ai ragazzi neo-diciottenni. Nella sala civica comunale sono stati presentati dei filmati della festa della Repubblica dello scorso anno, richiamando anche la festa delle Forze Armate.

Sindaco di Pozzolengo e Rubrica Tocca a Noi a "Filo Diretto"

Ascolta la diretta QUI

per intervenire:

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SMS e WHATSAPP: 338.1719105

tel. 0376.631709

Il 2017 per la classe 1999 rappresenta un anno significativo, segna infatti il passaggio nell’età adulta, il raggiungimento della tanto ambita maggiore età. Pozzolengo il 2 giugno ha celebrato in modo ufficiale questo momento quando il sindaco Paolo Bellini ha consegnato, in occasione della festa della Repubblica, il Tricolore e la Costituzione ai ragazzi neo-diciottenni. Nella sala civica comunale sono stati presentati dei filmati della festa della Repubblica dello scorso anno, richiamando anche la festa delle forze armate.

Il sindaco di Pozzolengo ospite a TempoRadio

 

Il sindaco di Pozzolengo ospite a TempoRadio

''Siamo stanchi di questa sistuazione. Ci sentiamo presi in giro e se la cosa non si risolverà, ne discuteremo in altre sedi ed in altra maniera''. La posizione del sindaco di Pozzolengo, Paolo Belini, è decisa e ferma, quando parla dello svincolo della tangenziale, in località Rovizza, che ancora non è stato realizzato.

Bambini e ragazzi sono da sempre il futuro di una comunità. A Pozzolengo negli ultimi giorni l'attenzione è stata rivolta a loro. Circa 200 persone si sono trovate presso la sede della Polisportiva per salutare e ringraziare i loro allenatori, presente anche il presidente dell'associazione, Ercolano Gandini che ha sottolineato il valore educativo dello sport per i giovani, ringraziando le famiglie per la fattiva disponibilità che dimostrano nel sostenere le attività dei figli.

Il sindaco Paolo Bellini: “Un’attività che continua con ottimi risultati”

Il Comune di Pozzolengo e i sindacati dei pensionati di Cgil, Cisl e Uil, continuano insieme una iniziativa nata nel 1996 e tesa a potenziare i servizi per la terza età mediante politiche di assistenza sempre più concrete, soprattutto verso le fasce più deboli della popolazione anziana. L’accordo tra comune e sindacati dei pensionati riguarda la definizione della soglia Isee, i ticket sanitari, la tassa dei rifiuti, l’addizionale Irpef e il contributo per il riscaldamento.

Sindaco di Pozzolengo e Rubrica Tocca a noi a "Filo Diretto"

Ascolta la diretta QUI

per intervenire:

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SMS e WHATSAPP: 338.1719105

tel. 0376.631709

Pagina 1 di 45

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto