L’ultimo venerdi coinvolte le scuole elementari e medie

“Un test assolutamente riuscito” aveva commentato il Sindaco Alessandro Mattinzoli a caldo già il primo venerdi, passeggiando per le vie di un centro storico libero da automobili, con minor inquinamento acustico e ambientale. “Abbiamo lavorato per far sì che il sogno di una Sirmione pedonalizzata, seppur in modo parziale, potesse diventare realtà”.

Tra passato e futuro a cura di Sirmione Servizi

‘C’è una bellezza intrinseca nel posto che costituisce il fattore principale di valore e di fascino dell’intera area: la protagonista indiscussa è la natura in cui la vita dei pescatori si inseriva armoniosamente’. Inizia così la relazione di Sirmione Servizi presentata dal presidente Giuseppe Marcotriggiano nel corso di una recente riunione del consiglio comunale di Sirmione.

Secondo le accuse, avrebbe avuto rapporti sessuali con alcune allieve minorenni e le avrebbe anche costrette a fare altrettanto, con altri uomini. Sono scattate le manette ai polsi di un insegnante di arti marziali di quarantadue anni, lonatese.

L’iniziativa di pedonalizzazione verrà avviata venerdì 13 ottobre

‘A piedi in centro storico per tre venerdì’, ecco l’iniziativa di pedonalizzazione lanciata dall’Amministrazione Comunale, che sarà operativa il 13, 20 e 27 ottobre. Nel periodo novembre 2016 – febbraio 2017 (bassa stagione), la media mensile degli ingressi in penisola è stata di 12171 veicoli, pari a 405 veicoli al giorno. “L’iniziativa nasce con l’intento di mostrare, anche ai più scettici, quanto possa essere bella una Sirmione pedonale, nella zona del centro storico.

I Comuni di Pozzolengo e Sirmione uniscono le forze per smuovere la situazione allo svincolo della Rovizza, sulla tangenziale che collega Desenzano, Sirmione e Peschiera. Ad inizio dello scorso anno l'inaugurazione della bretella aveva completato la tangenziale, una opera attesa per oltre vent'anni senza però lo svincolo in questione. I cittadini si sono lamentati e durante un'assemblea pubblica hanno espresso il loro malcontento.

Aveva un debito con il suo ex dipendente, al quale anche il Tribunale aveva dato ragione e aveva disposto il pignoramento di alcuni beni. Questo aveva causato il blocco dell'attività della sua lavanderia industriale e per questo, si era recato a Guidizzolo, dove l'ex collaboratore, di Desenzano, aveva trovato nuovo impiego, per avere un confronto.

Pagina 2 di 15

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto
Threesome