ANNUNCI OFFRO LAVORO

ANNUNCI OFFRO LAVORO del 27 aprile 2017

Hao Sushi ristorante birreria di Castiglione cerca barista con esperienza. Inviare cv a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure chiamare il 333-1707558.

Studio commercialista in Castiglione delle Stiviere ricerca con urgenza impiegato o impiegata in area amministrativa per inserimento a tempo indeterminato. No prima esperienza. Si richiede serietà e disponibilità oltre a minima conoscenza del settore fiscale. Inviare curriculum vitae alla mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

IPS IMPIANTI Srl di Curtatone (MN) azienda leader nei settori idraulico - elettrico - energie rinnovabili, CERCA apprendista idraulico anche con esperienza. Inviare CV a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. casella postale n. 3

 

 

 

ANNUNCI COMPRO VENDO

ANNUNCI COMPRO VENDO del 27 aprile 2017

 

Privato vende Cyclette Fiesse, ultimo modello, mai utilizzata. Euro 220,00. Per info 348/6011245.

Acquisto vecchi oggetti da collezione: sculture, libri, giocattoli, e bigiotteria, ritiro cose vecchie in genere. Tel. 349 8325356.

 

ANNUNCI IMMOBILIARI

ANNUNCI IMMOBILIARI del 27 aprile 2017

 

CASTIGLIONE: Villa a schiera, con ingresso indipendente e giardino privato situata in zona tranquilla. La casa è così composta: cucina semi abitabile, salone, antibagno e bagno, garage a piano terra, ampia camera matrimoniale con balconcino, camera doppia con balcone, camera singola, bagno e corridoio al primo piano. Ampia soffitta al piano secondo. € 180.000 Classe “G” I.p.e. 268,56. Rif. 1008-1 Tel. 0376/670306.

L’Unione ‘Castelli Morenici’ ha firmato una convenzione con l’azienda incaricata

Anche a Solferino tra non molto si potrà navigare in internet ad altissima velocità, grazie all’arrico della fibra ottica. Questo sarà possibile grazie ad un accordo nato in seno all’Unione dei ‘Castelli Morenici’, di cui Solferino fa parte, da poche settimane, assieme a Medole e Ponti sul Mincio. “Si tratta del primo atto dell’Unione – spiega il consigliere Andrea Castelletti -. Parliamo di una convenzione con Infratel Spa, che è una società del Ministero Sviluppo Economico, per la posa di fibra ottica. La convenzione deliberata in Giunta dell’Unione, della quale da qualche mese è entrato a far parte anche Solferino, è giunta in quanto l’Ente sovraccomunale si è subito attivato per portare nei rispettivi territori la banda ultra larga, ovvero la fibra ottica.

Si trovava già sottoposta a regime cautelare di arresti domiciliari per ''ricettazione, uso di atto falso, truffa e guida senza patente'', reati commessi in territorio francese. Con queste accuse, i Carabinieri di Castiglione delle Stiviere, hanno dato esecuzione ad un mandato d'arresto europeo, nei confronti di una donna francese di Nizza, di ventitrè anni. I militari l'hanno prelevata presso la sua abitazione a Solferino e l'hanno portata presso la casa circondariale di Mantova.

Oltre quaranta partecipanti, raccolti due camion stracolmi di rifiuti

La Giornata del Verde Pulito riveste ormai da anni un ruolo significativo nel contesto regionale, sia di sensibilizzazione e informazione ai cittadini sulle questioni ambientali che di realizzazione di azioni concrete di pulizia nei vari Comuni che aderiscono all’iniziativa. Quest’anno è stata organizzata insieme dalle tre Amministrazioni dell’Unione Castelli Morenici (Medole, Ponti sul Mincio e Solferino) con grande collaborazione e sostegno reciproco. A Solferino l’appuntamento è stato domenica 2 aprile con partenza da piazza Marconi e la risposta è stata superiore alle aspettative. Tra gli oltre quaranta partecipanti, si sono visti numerosi consiglieri di maggioranza ed il sindaco, ma soprattutto si è notato un gran numero di bambini e bambine della locale scuola Primaria, accompagnati in questo meritevole impegno dai loro genitori. Non sono mancati, come sempre, i volontari del gruppo ‘Cittadini Attivi di Solferino’, che hanno fornito sacchi, attrezzi e giubbetti di riconoscimento. Sono stati raccolti due camion stracolmi di sacchi di rifiuti, delle tipologie più svariate: dalle batterie di auto ai pannolini, dalle bottiglie di plastica a resti di animali, ma il primo posto nella classifica è stato conquistato ancora una volta dai pacchetti di sigarette vuoti ai bordi delle strade, oltre al gran numero di mozziconi.

Solferino: il sindaco replica alle accuse del capogruppo di minoranza, Germano Bignotti


“È finito il tempo in cui il bilancio era il libro dei sogni con il quale illudere la gente o il contenitore di progetti che indebitavano con mutui e leasing le future generazioni”. Così la sindaca di Solferino Gabriella Felchilcher replica alle critiche del capogruppo di minoranza Germano Bignotti (Gazzettino del 6 aprile, ndr). E prosegue: “Il costo del leasing delle scuole grava pesantemente sui bilanci comunali e, per il 2017, il costo sarebbe stato di euro 161.356. Con un simile carico risultava impossibile quadrare il bilancio senza tagli alla spesa, vista anche la necessità di finanziare la seconda rata del debito fuori bilancio, eredità della precedente Amministrazione.  Posticipare il pagamento degli interessi sul leasing delle scuole dal 2017 al 2033 non significa certo gravare le future generazioni più di quanto non lo siano già, dato che il leasing era comunque previsto in scadenza per il 2032. Non dimentichiamo poi che pesa sul bilancio un altro fardello ( “vecchi crediti di difficile riscossione”) datati dal 2008 al 2014, che si aggira sui 300mila euro.

Biblioteca: c’era anche il presidente della Commissione speciale della Regione, Girelli

Nell’ambito delle iniziative proposte dalla Biblioteca con il patrocinio dell'Amministrazione comunale, si è svolta negli scorsi giorni in Sala civica una ‘Serata contro le mafie’. Con il sostegno e la partecipazione di ‘Libera’, rappresentata da Sara Aldrovandi, l’evento ha avuto come protagonisti lo scrittore mantovano Claudio Meneghetti, che ha studiato il fenomeno mafioso in particolare sul territorio virgiliano, ed il presidente della Commissione speciale antimafia del Consiglio regionale della Lombardia, Gian Antonio Girelli. La serata, oltre ad avere uno scopo d’informazione e di sensibilizzazione della cittadinanza al senso civico e al valore della legalità, intendeva affrontare, dal punto di vista culturale e con esempi desunti dalla cronaca, il pericolo di infiltrazione di tipo mafioso nelle nostre zone, come dimostrano le inchieste giudiziarie in corso. Sui giornali si è avuto modo di leggere pure il nome di Solferino in relazione ad alcuni esponenti della cosiddetta 'ndrina che opera a Cutro (Crotone).

Il comandante della Polizia Locale di Castiglione, Solferino e Guidizzolo ospite a TempoRadio

''E' vero che il Comune non può emettere anticipatamente ordinanze di sgombero. Quando arrivano carovane di nomadi, occorre che la Polizia Locale vada sul posto e verifichi che commettano alcune irregolarità, come parcheggiare in luoghi vietati, oppure usare spazi pubblici, per uso personale.Solo in seguito a questo intervento, il sindaco può emanare l'ordinanza di sgombero''.

Solferino: il capogruppo di minoranza contro l’Amministrazione Felchilcher

Nel Consiglio comunale che ha approvato il bilancio di previsione 2017/2019, la minoranza di ‘Solferino Domani’ ha votato contro. Il capogruppo Germano Bignotti ce ne illustra i motivi: “Il bilancio dimostra un incapacità programmatoria imbarazzante, non contiene il minimo progetto di investimento serio, mettendo insieme una serie di iniziative, molte delle quali contraddittorie una con l’altra, e proseguendo nell’azione di demolizione di quanto fatto negli anni precedenti. Si lamenta la scarsa disponibilità finanziaria, andando a mettere balzelli e tasse nuove ovunque (tariffe delle sale e locali pubblici, tasse sulle tombe di famiglia, aumenti per l’uso dell’area feste e per la concessione dei loculi, solo per citarne alcune), andando poi invece a scontare decine di migliaia di euro ai possessori di aree edificabili (scelta effettuata nel 2016) e rinunciando colpevolmente ad affitti ed altre entrate dovute al Comune. Emblematico il caso del centro sportivo, dove ogni mese fate si fa ammalorare ulteriormente la proprietà comunale incustodita e perdere 1.500 euro di affitto.

Travolgente serie di vittorie per la Pallavolo  A.S.D. Solferino, che ha inanellato un tris di successi in tutte le categorie : affermazioni perentorie sono arrivate sia in 2^ Divisione Femminile, sia in 2^ Divisione Maschile, sia grazie al netto successo delle giovanissime, nella categoria Under 16 Femminile. Un periodo d'oro per l'emergente Pallavolo Solferino, ben coordinata ed allenata dai due "Mister" Giacomo Confalonieri e Luca Grandelli, quest'ultimo vero Capitano di lungo corso. La dinamicità della Società è stata capace di creare movimento ed interesse crescente attorno ad uno Sport bellissimo e altamente formativo per i giovani, chiamati a far parte di un Gruppo determinato a migliorare sempre più.

I Carabinieri della Compagnia di Castiglione delle Stiviere lo hanno fermato mentre era alla guida della sua auto, in territorio di Solferino, per un normale controllo. Ispezionando il suo mezzo, hanno trovato 0,70 grammi di cocaina. Per questo i militari, dopo avere sequestrato la droga, hanno segnalato alle Autorita, per ''uso non terapeutico di sostanze stupefacenti'', un cittadino italiano, di quarantuno anni, residente in zona.

Sig. Direttore,

non capita spesso l'occasione, di gustare un buon caffè all'ombra di una maestosa quercia, destinata a raggiungere facilmente, il traguardo dei quattrocento anni .Una rarità, in ottima compagnia, con ippocastani, tigli, frassini, sambuchi, cipressi e bagolari che fan parte dello storico parco, tutelato, con la consueta passione e competenza, dalla Società Solferino - S.Martino. Piante,  meno vetuste, ma sempre importanti, che possiamo ammirare tranquillamente dai tavolini del chiosco,situato nell'immediata vicinanza di Piazza Castello. Luogo ideale per gustosi spuntini, incontri sentimentali, conversazioni pacate ed anche per partite al Burraco.

Nei giorni 15, 16 e 17 marzo scorso non è passata inosservata la presenza a Solferino di una troupe televisiva che si aggirava per il paese riprendendo monumenti, luoghi storici, ma anche momenti della vita solferinese. Si trattava di una troupe dell’olandese NOS (l’acronimo sta per Nederlandse Omroep Stichting) uno dei tre canali della televisione pubblica olandese, la più grande dei Paesi Bassi, specializzata in programmi culturali su eventi nazionali ed internazionali. Per il 2017 la NOS ha programmato di dedicare particolare attenzione al 150° anniversario della Croce Rossa Olandese, preparando un programma da mandare in onda l’8 maggio, giorno della nascita di Henry Dunant, alla presenza di sua Maestà il Re Willen-Alexander e sua zia, la principessa Margriet d’Olanda, presidentessa della Croce Rossa nazionale da molti anni.

Ok anche al Piano delle opere pubbliche ed altri provvedimenti minori

Si è riunito giovedì 16 marzo il Consiglio comunale di Solferino, che ha approvato il bilancio di previsione triennale 2017/2019. Prima del punto specifico, la seduta ha votato tre provvedimenti illustrati dall’assessore Gianfranco Merici: la qualità e quantità di aree edificabili di proprietà comunale con relativo prezzo di cessione; il Piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari; il Piano triennale delle opere pubbliche. Precisando che su tutti i tre punti la minoranza ha votato contro, diciamo che nei programmi dell’Amministrazione Felchilcher per quest’anno c’è la manutenzione straordinaria della palestra (vecchie scuole) per 120mila euro, di cui 80mila potrebbero arrivare da un contributo regionale. Nel 2018 la riqualificazione di via Monte Alto (120mila euro), degli impianti sportivi Italia ’90 (120mila), la messa a norma di edifici pubblici (100mila) e la sistemazione di alcune strade (vie Ca’ Morino, Valeggio e San Martino).

I Carabinieri della Compagnia di Castiglione delle Stiviere hanno arrestato a Solferino, un cittadino rumeno di sessantacinque anni, senza fissa dimora e attualmente disoccupato, in esecuzione di un ordine di carcerazione, emesso dal Tribunale di Padova.

Venerdì 17 marzo, con una serata organizzata dalla Commissione Biblioteca presieduta da Lucia Codazzo, alle ore 20.45 nella sala conferenze della ‘Casa ex acquedotto’ in via Ossario, 20 a Solferino, Simona Cremonini presenterà il suo ultimo libro, intitolato ‘Mincio magico’. “Da Peschiera a Bagnolo San Vito, passando da Ponti, Monzambano, Valeggio, Cavriana, Volta, Goito e giù di là: attraverso i paesi sul Mincio e attorno al fiume si snoda il percorso di  ‘Mincio Magico’, una guida del mistero fra leggende popolari, sibille, streghe, storie misteriose, santi e miracoli, maghe, mostri di fiume e di laghi, fantasmi, episodi incredibili, superstizioni nelle corti contadine e in quelle nobili, toponomastica, letteratura del territorio e aneddoti sovrannaturali, su Mantova e il suo fiume”, si legge nell’illustrazione dell’opera, edita dalla casa editrice castiglionese PresentArtsì.

Nella seduta del Consiglio comunale approvati anche altri provvedimenti

Nella seduta del 9 marzo, il Consiglio comunale di Solferino ha approvato la relazione al Piano finanziario del corrispettivo per i rifiuti ed il quadro economico 2017, e di seguito le tariffe del corrispettivo per i rifiuti in luogo della Tari, sempre per il 2017. L’opposizione ha votato contro. Ad illustrare i due punti, il dottor Zanichelli di Mantova Ambiente, introdotto dalla sindaca Gabriella Felchilcher. Alcuni dati: nel 2016 la differenziata ha raggiunto l’81,18%, in leggerissimo incremento sul 2015; il Piano finanziario 2017 ammonta a circa 210mila euro (in calo negli ultimi anni, col record di 281.869 euro del 2014), di cui 204.000 saranno coperti dalla tariffa a carico dei cittadini. Nello specifico, il 52% sarà a carico delle utenze domestiche, il 32% delle non domestiche ed il 16% sarà in una voce specifica legata agli svuotamenti di verde e indifferenziato. Si è giunti così all’addizionale comunale Irpef, per la quale l’Amministrazione ha confermato l’aliquota dell’8 per mille con soglia d’esenzione a 15mila euro. Ferme anche Tasi ed Imu, sia per le aliquote, sia per le detrazioni ed agevolazioni.

Sono i Carabinieri della stazione di Castiglione delle Stiviere ad occuparsi delle indagini su un furto di biciclette, commesso a Solferino. I ladri sono entrati, senza apparente effrazione, all'interno di un garage di un'abitazione. Una volta dentro, hanno rubato una mountain bike ed una bici da corsa. Il danno, per fortuna coperto da polizza, è in corso di quantificazione.

In piazza Castello, per l’intera giornata, ogni seconda domenica del mese

La primavera apre il Castello di Solferino all’attività turistica. Come da tradizione, da marzo a dicembre ogni seconda domenica del mese nella piazza antistante la chiesa parrocchiale e davanti al ‘poggio’ che invita alla vista di un quadro naturale degno dei più grandi pittori espressionisti, si potrà trovare una larga serie di banchetti, che offrono al visitatore una ricca varietà di pezzi d’antiquariato e collezionismo.

Pagina 1 di 62

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto