Il comandante della Polizia Locale di Castiglione, Solferino e Guidizzolo ospite a TempoRadio

 

Il comandante della Polizia Locale di Castiglione, Solferino e Guidizzolo ospite a TempoRadio

Attenzione quando ci si mette al volante il sabato. Nonostante sia una giornata durante la quale la fretta non dovrebbe farci compagnia, forse proprio perchè troppo rilassati, commettiamo il maggior numero di infrazioni. Lo spiega il comandante della Polizia Locale di Castiglione, Solferino e Guidizzolo, Antonio Carrassi, elencando i vari tipi di errorri fatti dagli automobilisti. ''Ancora non riesco a spiegarmi come possano essere in costante aumento, le infrazioni rilevate al semaforo che si trova presso l'ospedale di Castiglione.

Lo ha stabilito con voto unanime il Consiglio comunale

Tra i punti dell’ultima seduta consiliare di Solferino c’è stato il conferimento della cittadinanza onoraria al Comitato internazionale della Croce Rossa (Cicr), approvato con voto unanime. Così il vicesindaco Gino Pasini nell’illustrare le motivazioni: “Solferino lega la sua Storia al Risorgimento Italiano e al percorso che portò all’Unità della nostra Patria.

Sarà aperta alla Torre civica l’esposizione intitolata “Io cerco, trovo e creo”

“Io cerco, trovo e creo”. Questo il titolo della mostra personale antologica delle opere di Luigi Lonardi che si svolgerà nella Torre civica di piazza Castello a Solferino, dal 2 all’11 giugno. L’inaugurazione è prevista per venerdì 2 alle ore 11.00. L’esposizione è realizzata con il patrocinio di Comune e Pro Loco di Solferino e dell’associazione ‘Colline moreniche del Garda’ di cui Lonardi è stato a lungo presidente. Così come è stato sindaco di Solferino dal 1999 al 2004. Nell’espletamento di entrambi gli incarichi, così come da assessore e da vicesindaco, nonché da presidente del Coordinamento nazionale del Risorgimento, Lonardi aveva investito molto sulla valorizzazione del territorio morenico, della sua storia e della sua arte.

In occasione della Fiera della Possenta di Ceresara

Ha debuttato, durante la Fiera della Possenta di Ceresara, la prima De.Co. della citta di Solferino: si tratta del “Chisöl de Sulfrì”. Oltre 300 gli invitati alla cena delle De.Co. mantovane, che hanno potuto assaggiare e conoscere, tra gli altri, il dolce tipico della tradizione solferinese. Presenti i sindaci e le associazioni di 16 Comuni mantovani, ognuno con le proprie eccellenze gastronomiche. Come spiega il consigliere Giuseppe Virardi, che ha seguito la procedura per il riconoscimento della denominazione comunale assieme alla sindaca Felchilcher, “la nostra Amministrazione ha inteso in tal modo rafforzare il suo impegno nell’azione di promozione del territorio iniziata con l’istituzione del regolamento per le De.Co. e della relativa commissione comunale.

Il 27 maggio nella splendida cornice dell’Agriturismo

A Solferino, uno dei luoghi simbolo per la nascita della nostra Nazione, in Via Napoleone III, 37 (Pozzo Catena), ha sede l’agriturismo SOLIMAGO, una delle importanti dimore aderenti all’ADSI, l’Associazione Dimore Storiche Italiane. Qui si è fatta veramente la storia. Il luogo dove si trova l’Agriturismo, che ha nell’autentico biologico uno dei suoi punti di forza, conserva in sé qualcosa di poeticamente magico. La gestione dell’azienda agricola di riferimento è oggi curata dalle sorelle Antonella e Simonetta Licata, eredi dell’arch.

Pagina 8 di 69

logo il gazzettino nuovo
Settimanale di informazione per le province di Mantova e Brescia dal 1987

 


In onda dal 1977

 

Editore: RADAR SRL
46043 Castiglione delle Stiviere (Mantova)
via Marconi, 2 - tel. +39 0376 631709
info@ilgazzettinonuovo.it - PEC: radar@registerpec.it
P.Iva e Iscrizione Registro Imprese 01512920206

capitale sociale € 24.500 i.v. - REA.: MN163599

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

Questo sito utilizza cookie di profilazione [propri e di altri siti] per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze…Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cookie policy. Accetto i cookie da questo sito. Accetto